mercoledì 26 settembre 2018

Review party: L'amore è sempre in ritardo


Tre giorni dedicati a una delle regine del romance italiano: Anna Premoli.
Prende il via oggi il review party con tutte le recensioni del suo nuovo romanzo: "L'amore è sempre in ritardo" edito Newton Compton.
L'amore è sempre in ritardo
Anna Premoli
Newton Compton

martedì 25 settembre 2018

Recensione: Il profumo

Colui che dominava gli odori,
dominava il cuore degli uomini

Il profumo
Patrick Suskind
Tea

Torna Lib - Libri in baia 2018. seconda edizione

Torna Lib - Libri in Baia 2018 seconda edizione, torna un appuntamento dedicato a chi ama leggere, scrivere, incontrare e approfondire.
Due giorni di incontri, workshop e fiera dell'editoria nella suggestiva cornice del Convento dell'Annunziata a Sestri Levante.
A organizzare il tutto Panesi Edizioni e la nostra Annalisa che spesso leggete qui sul blog.
L'appuntamento da segnare in agenda è per sabato 13 e domenica 14 ottobre.
Madrina della kermesse Valeria Corciolaniautrice di grande talento e guest blogger su Le Recensioni della Libraia.
Ecco le recensioni ai suoi romanzi: Il morso del ramarro (intervista), Acqua Passata, Non è tutto oro.



lunedì 24 settembre 2018

Viaggi da poltrona #43

Per scoprire luoghi nuovi, che siano immaginari o meno non importa, basta aprire un buon libro. Noi li chiamiamo i Viaggi da Poltrona e ve ne parliamo ogni settimana sui nostri blog.
Quindi anche questa settimana partiamo grazie ai libri e ai Viaggi da poltrona. In questa rubrica io, Deb di Leggendo Romance e Sonia de Il Salotto del gatto libraio, vi raccontiamo i luoghi che abbiamo visitato nei romanzi in lettura. Siete pronti a partire con noi?
Ma non dimenticatevi di farci sapere i vostri rispondendo a queste domande:

1) Dove eravate?
2) Dove siete?
3)Dove andrete?


venerdì 21 settembre 2018

Recensione: Non fare domande

«Le storie raccontate tendono a presentare il bugiardo sotto una luce decisamente favorevole, nel ruolo dell'eroe oppure della vittima»

Non fare domande sophie hannan garzanti
Non fare domande
Sophie Hannah
Garzanti

giovedì 20 settembre 2018

Blogtour: La collezionista di meraviglie - Recensione


Inizia oggi il viaggio alla scoperta dell'ultimo romanzo di Valentina Cebeni "La collezionista di meraviglie" pubblicato da Garzanti e comincia con la mia opinione di questo bellissimo libro.
Ma non perdetevi le prossime tappe, le trovate nel banner in fondo alla recensione.

La collezionista di meraviglie
Valentina Cebeni
Garzanti

Review party: Instinct


Siete pronti a tornare in uno dei luoghi più corrotti e malfamati d'America? Eccoci a The Point con Instinct l'ultimo romanzo di Jay Crownover - Newton Compton Editore.

recensione-instinct-breaking-point-series-jay-crownover
Instinct  - Breaking Point Series
Jay Crownover
Newton Compton 

lunedì 17 settembre 2018

Cover reveal: Un marine per sempre

Segnatevi questa data: 17 ottobre 2018, perché sarà il giorno in cui uscirà Un Marine per sempre di Silvia Carbone e Michela Marrucci  edito da Quixote Edizioni
Oggi cover reveal per questo romanzo della serie Destini Intrecciati

Un Marine per sempre - Destini Intrecciati serie  Silvia Carbone e Michela Marrucci  Quixote Edizioni
Un Marine per sempre - Destini Intrecciati serie
Silvia Carbone e Michela Marrucci
Quixote Edizioni

venerdì 14 settembre 2018

Parola all'editore: che finale per un libro?

Come vorreste finire un libro? E da lettori che finali preferite? Annalisa Panesi oggi torna con Parola all'editore, la rubrica che ci racconta il mondo dell'editoria da un altro punto di vista. Quello di chi ci lavora.

tipi-finale-libro-quale-scegliere

#28  Fine… o no? 

Dopo un lungo lavoro, siete finalmente arrivati alle ultime pagine del vostro libro. Resta solo il finale. Ma è davvero così semplice mettere l’ultimo punto ad una storia? E in quale modo? 

La parte conclusiva di una storia è molto importante, in quanto è il momento in cui le certezze del lettore vengono confermate o disattese, in cui tutto si risolve (forse). È il momento in cui il lettore dà la sua vera valutazione al libro. 

Esistono tre tipologie classiche di finale: aperto, chiuso o circolare
  • Il finale si dice aperto quando l’autore non dà indicazioni precise sulla conclusione della storia, ma lascia al lettore la possibilità di immaginare come potrà continuare oppure insinua il dubbio, dipende molto dal genere. Non tutti amano questo tipo di finale, in quanto la storia, appunto, non “finisce”. Spesso viene utilizzato nei libri che fanno parte di saghe e che quindi prevedono già una continuazione.  ↝ Attenzione però: lasciare il finale aperto non significa non rispondere ad alcuna domanda posta durante la storia! Si possono lasciare appositamente in sospeso alcuni aspetti, ma non tutti. 
  • Un finale si dice chiuso quando la storia ha una sua conclusione, ad ogni domanda viene data una risposta e ogni personaggio trova una sua posizione all’interno della narrazione. Non per questo, però, è il più semplice. 
  • Abbiamo, invece, un finale circolare quando la storia torna, modificata, al suo punto iniziale, concludendosi là dove era cominciata. Può succedere attraverso l’utilizzo di particolari strutture narrative (come il flashback), oppure tramite una semplice circolarità degli eventi. 

Qualunque sia il vostro finale, ha un solo compito: fare amare definitivamente il vostro libro ai lettori. 
E voi, da lettore, quale finale preferite?

giovedì 13 settembre 2018

Recensione: Manaraga

Manaraga - La montagna dei libri di Vladimir Sorokin edito da Bompiani (che ringraziamo per la copia digitale del romanzo) è un libro molto particolare, lo ha letto Annalisa ed ecco la sua opinione.

Solo un book’n’griller sa quante insidie si nascondono nel nostro mestiere. È la nostra graticola interiore

Manaraga. La montagna dei libri Sorokin Bompiani Recensione
Manaraga. La montagna dei libri
Vladimir Sorokin 
Bompiani

mercoledì 12 settembre 2018

Recensione: La risposta giusta alla domanda sbagliata

«Dobbiamo trovare entrambi un modo per convivere con le tragedie del nostro passato, così da poter andare avanti verso il nostro futuro»

recensione La risposta giusta alla domanda sbagliata elle casey
La risposta giusta alla domanda sbagliata 
Bourbon Street Boys #3
Elle Casey
Amazon Crossing

Trama
Antoinette “Toni” Delacourte, membro dell’agenzia di sicurezza privata Bourbon Street Boys, è una donna forte, dura come la roccia, che tenta di dimenticare gli errori del passato. Dieci anni fa, Toni ha baciato Lucky, il miglior amico di suo fratello. Subito dopo, temendo che il loro legame potesse incrinare il gruppo che lei considerava come una famiglia, si era allontanata da lui finendo in una relazione violenta tra le braccia di Charlie. Nell’ultimo decennio si è sforzata di mantenere platonici i sentimenti per Lucky: è un amico e un collega e anche lui ha un passato difficile da affrontare. Adesso, però, libera da Charlie anche se incapace di scrollarsi di dosso il suo terribile ricordo, Toni si scopre ancora più vulnerabile ai sentimenti, finché un evento inaspettato non mette tutto in discussione.


L'avevamo conosciuta come la tosta del gruppo. Di chi parlo? Di Toni, naturalmente. Inizialmente unica donna della squadra dell'agenzia di sicurezza privata Bourbon Street Boys, vedrà nel corso dei libri di questa serie scritta da Elle Casey subentrare anche altre figure femminili.
Per saperne di più QUI trovate la mia recensione ai due volumi precedenti.
La ritroviamo in "La risposta giusta alla domanda sbagliata", terzo volume della serie portato in Italia da Amazon Crossing, ed è in serie difficoltà. Deve accettare il suo passato e perdonarsi, cosa assolutamente non semplice. Non voglio svelarvi nulla ma non sarà facile per Toni scendere a patti con sé stessa e con quello che le è accaduto.
Dovrà anche mostrare senza timori le sue fragilità e non avere paura dei propri sentimenti
Anche questo è un compito non semplice se si pensa che la corazza che si è costruita intorno tiene ben lontana la maggior parte delle persone da lei.
Forse meno complicato di lei è Lucy. Anche se pure lui ha degli ostacoli da superare che gli fanno non poca paura.

«Penso che sia questo l'effetto che ti fa l'amore: ti rende cieco aprendoti gli occhi»

Come ci ha abituati Elle Casey in questa serie la storia d'amore va di pari passo con misteri da risolvere e con la crescita personale. E il percorso che faranno Toni e Lucy saprà farvi battere il cuore: una grande amicizia, dei vuoti da colmare (prima di tutto con le proprie forze) e una scoperta entusiasmante e spaventosa da superare insieme. Perché è soprattutto con le faccende di cuore che bisogna mostrarsi tenaci e coraggiosi.
L'autrice al tempo stesso ci mostra anche le sorti degli altri protagonisti di questa grande famiglia allargata, permettendoci di spiare dal buco della serratura per vedere come prosegue anche la loro vita. E vi assicuro che anche questo vi piacerà, perché non so voi, ma io adoro sapere cosa succede a protagonisti che mi sono rimasti nel cuore anche dopo la parola "fine".

→ Perché leggerlo? Perché è un libro che mescola azione e crescita personale, tenendo sempre acceso l'interesse del lettore.
Buona lettura!


martedì 11 settembre 2018

Recensione: Un adorabile impertinente

«Ogni singola parola che era uscita dalla sua bocca era perfetta. Era come cavalcare un unicorno su un arcobaleno verso una terra fatata, con Babbo Natale che mi faceva da guida. Magico, fantastico e completamente perfetto»

Un adorabile impertinente
di Sariah Wilson
Newton Compton

lunedì 10 settembre 2018

Viaggi da poltrona #42

Torna la rubrica dei viaggi della mente. Quelli che facciamo (o possiamo fare) ogni giorno grazie alla lettura. 
Partiamo anche questa settimana grazie ai libri e ai Viaggi da poltrona. In questa rubrica io, Deb di Leggendo Romance e Sonia de Il Salotto del gatto libraio, vi raccontiamo i luoghi che abbiamo visitato nei romanzi in lettura. Siete pronti a partire con noi?
Ma non dimenticatevi di farci sapere i vostri rispondendo a queste domande:

1) Dove eravate?
2) Dove siete?
3)Dove andrete?


venerdì 7 settembre 2018

Segnalazione: L'incontro del Mare e della Terra (o la Sirena di Spuma)

Si chiama "L'incontro del Mare e della Terra" ed è il nuovo racconto di Alice Jane Raynor una storia che liberamente tratta da La Sirenetta di Andersen. Scopriamola insieme. 

L'incontro del Mare e della Terra (o la Sirena di Spuma)
Alice Jane Raynor
Self Publishing 

giovedì 6 settembre 2018

Recensione: Fuoco resta con me

La libertà è nulla, per la nostra generazione tecnologica, senza una presa elettrica. […] Quando l’innocenza viene corrotta nel silenzio, il baratro è ancora più profondo.

Fuoco resta con me
Elena Araldi - Lara De Luna
Baldini + Castoldi

mercoledì 5 settembre 2018

Segnalazione: Nel castello del lupo

Angela White ha una penna elegante e molto intensa, ma non l'ho mai letta in questa saga di cui però ho sentito parlare molto. La nuova uscita è Nel castello del lupo - serie  Le profezie della strega scalza Vol. 6, sappiate che tutti i romanzi sono autoconclusivi e si possono leggere nell’ordine che si preferisce. Lo si può trovare in edicola e in ebook in tutti gli store online. 

Nel castello del lupo - Le profezie della strega scalza #6
Angela White
Mondadori

Review party Nero


Ci siamo: Nero di Emanuele Lagomarsino edito da Panesi Edizioni da idea è diventato un romanzo. E quando un romanzo ci lascia senza fiato lo si vuole raccontare. Ecco il perché del review party di oggi. Grazie alle mie compagne di viaggio, blog dove troverete le recensioni dell'ultimo romanzo di Emanuele Lagomarsino: Reading At Tiffany - Esmeralda Viaggi e Libri - Leggendo Romance - il colore dei libri - il salotto del gatto libraio e La Lettrice Controcorrente.

Nero
Emanuele Lagomarsino
Panesi Edizioni