mercoledì 12 settembre 2018

Recensione: La risposta giusta alla domanda sbagliata

«Dobbiamo trovare entrambi un modo per convivere con le tragedie del nostro passato, così da poter andare avanti verso il nostro futuro»

recensione La risposta giusta alla domanda sbagliata elle casey
La risposta giusta alla domanda sbagliata 
Bourbon Street Boys #3
Elle Casey
Amazon Crossing

Trama
Antoinette “Toni” Delacourte, membro dell’agenzia di sicurezza privata Bourbon Street Boys, è una donna forte, dura come la roccia, che tenta di dimenticare gli errori del passato. Dieci anni fa, Toni ha baciato Lucky, il miglior amico di suo fratello. Subito dopo, temendo che il loro legame potesse incrinare il gruppo che lei considerava come una famiglia, si era allontanata da lui finendo in una relazione violenta tra le braccia di Charlie. Nell’ultimo decennio si è sforzata di mantenere platonici i sentimenti per Lucky: è un amico e un collega e anche lui ha un passato difficile da affrontare. Adesso, però, libera da Charlie anche se incapace di scrollarsi di dosso il suo terribile ricordo, Toni si scopre ancora più vulnerabile ai sentimenti, finché un evento inaspettato non mette tutto in discussione.


L'avevamo conosciuta come la tosta del gruppo. Di chi parlo? Di Toni, naturalmente. Inizialmente unica donna della squadra dell'agenzia di sicurezza privata Bourbon Street Boys, vedrà nel corso dei libri di questa serie scritta da Elle Casey subentrare anche altre figure femminili.
Per saperne di più QUI trovate la mia recensione ai due volumi precedenti.
La ritroviamo in "La risposta giusta alla domanda sbagliata", terzo volume della serie portato in Italia da Amazon Crossing, ed è in serie difficoltà. Deve accettare il suo passato e perdonarsi, cosa assolutamente non semplice. Non voglio svelarvi nulla ma non sarà facile per Toni scendere a patti con sé stessa e con quello che le è accaduto.
Dovrà anche mostrare senza timori le sue fragilità e non avere paura dei propri sentimenti
Anche questo è un compito non semplice se si pensa che la corazza che si è costruita intorno tiene ben lontana la maggior parte delle persone da lei.
Forse meno complicato di lei è Lucy. Anche se pure lui ha degli ostacoli da superare che gli fanno non poca paura.

«Penso che sia questo l'effetto che ti fa l'amore: ti rende cieco aprendoti gli occhi»

Come ci ha abituati Elle Casey in questa serie la storia d'amore va di pari passo con misteri da risolvere e con la crescita personale. E il percorso che faranno Toni e Lucy saprà farvi battere il cuore: una grande amicizia, dei vuoti da colmare (prima di tutto con le proprie forze) e una scoperta entusiasmante e spaventosa da superare insieme. Perché è soprattutto con le faccende di cuore che bisogna mostrarsi tenaci e coraggiosi.
L'autrice al tempo stesso ci mostra anche le sorti degli altri protagonisti di questa grande famiglia allargata, permettendoci di spiare dal buco della serratura per vedere come prosegue anche la loro vita. E vi assicuro che anche questo vi piacerà, perché non so voi, ma io adoro sapere cosa succede a protagonisti che mi sono rimasti nel cuore anche dopo la parola "fine".

→ Perché leggerlo? Perché è un libro che mescola azione e crescita personale, tenendo sempre acceso l'interesse del lettore.
Buona lettura!


Nessun commento:

Lasciami la tua opinione