lunedì 23 settembre 2019

Blog tour Save You di Mona Kasten - Recensione in anteprima


Dopo avervi ampiamente parlato di Save me di Mona Kasten (Sperling & Kupfer) oggi è la volta di intraprendere un nuovo viaggio, questa volta alla scoperta di Save You secondo volume della serie.
Parte proprio dalle Recensioni della Libraia il blog tour dedicato al romanzo, con la recensione in anteprima.

Vi ricordo che uscirà domani 24 settembre in libreria e negli store online.

Save you
Mona Kasten
Sperling & Kupfer
Trama
Ruby è distrutta. Dopo tutto ciò che hanno condiviso, James ha osato tradirla e l'ha delusa, tanto che lei non vorrebbe rivederlo mai più. Tuttavia, nonostante il dolore che lui le ha procurato, Ruby conforta James per la perdita della madre. Su un punto, però, è irremovibile: non è disposta a perdonarlo e a concedergli una seconda occasione. James si ritrova così in balia del padre, il quale pretende che lui si prepari a prendere le redini della Beaufort, l'azienda di famiglia, prima del tempo. Il futuro buio tanto temuto da James arriva dunque in anticipo, e la sua condanna è resa definitiva dalla lettera di accettazione a Oxford. Per Ruby, invece, la stessa lettera rappresenta il coronamento degli sforzi di una vita. Nondimeno, la gioia del momento è guastata dalla mancanza di James. Se da un lato, infatti, vorrebbe non averlo mai conosciuto e tornare a essere invisibile ai compagni di Maxton Hall, dall'altro non riesce a dimenticarlo. Soprattutto perché lui sta facendo l'impossibile per riconquistarla. Mentre odio e amore si contendono il cuore di Ruby, James sfodera tutto il suo fascino nel disperato tentativo di riottenere la fiducia della ragazza. Ma se anche ci riuscisse, Ruby verrebbe accettata dal terribile Mr Beaufort?

Ci siamo innamorati della coppia Ruby  - James, forse perché -  nonostante possano apparentemente sembrare degli stereotipi -  sono in realtà due personaggi molto concreti e reali, che nascondo tantissimi aspetti intriganti e tutti da scoprire.
Li avevamo lasciati alle prese con un dolore grandissimo e con la perdita di fiducia da parte di Ruby nei confronti del giovane rampollo della dinastia Beaufort.
Li ritroviamo alle prese con questa nuova situazione che per entrambi sembra essere inaccettabile: stare lontani è impossibile quando si è diventati necessari uno per l'altra.

E finché esisterà anche solo un barlume di speranza per noi, non mi arrenderò. Non sono mai stato particolarmente paziente, ma quando si tratta di Ruby ho tutto il tempo del mondo; oppure me lo prendo.
Ne vale la pena per lei

Save you è un romanzo corale, perché alle voci dei protagonisti si aggiungono anche quelle dei personaggi secondari, dandoci modo di avere una visione di insieme molto più intrigante e completa. Grazie alla lettura si riesce a capire cosa pensano anche tutte le persone che ruotano intorno a Ruby e James, quali sono i loro desideri e le loro paure.
Mona Kasten ci fa sbirciare anche nelle loro emozioni e la narrazione diventa più ricca. L'autrice si destreggia con estrema naturalezza in questa nuova struttura narrativa e ci permette si conoscere meglio personaggi che spiccavano anche nel volume precedente e per i quali il lettore provava il desiderio di "sentire la voce".
Si scopre così che le cose non girano bene neppure per molti di coloro che sono vicini ai due protagonisti. 

Ruby è così: trova soluzioni per i problemi più difficili. Trova un senso dove non dovrebbe essercene nessuno. E adesso trova qualcosa in me che la spinge a gettarmi le braccia al collo

Non voglio svelarvi cosa accadrà in Save you, vi posso solo dire che le cose non sono mai semplici. Proprio come nella vita reale bisogna comunque lavorare per ottenere quello che si desidera, così i protagonisti del romanzo dovranno mettersi alla prova ed essere totalmente sinceri per cercare di meritarsi la tanto agognata felicità.
Lo stile narrativo di Mona Kasten  è semplice, diretto, coinvolgente. Il libro scorre alla velocità della luce fino all'ultima pagina.
E la buona notizia è che presto arriverà anche il terzo romanzo
Perché leggerlo → Se avete letto il primo volume non potrete farne a meno, se invece siete indecisi sull'iniziare o meno questa serie vi suggerisco di propendere per la prima opzione: è fresca, frizzante e ci regala due personaggi davvero interessanti.

Da domani potrete conoscere i personaggi secondari sui blog che prendono parte al blog tour e che trovate nel banner qui sotto.


Nessun commento:

Lasciami la tua opinione