mercoledì 18 dicembre 2019

Review tour: Amo i tuoi silenzi di Susy Tomasiello


Amo i tuoi silenzi è il nuovo romanzo di Susy Tomasiello edito da La Sirena Edizioni, sono molto felice di potervene parlare oggi qui sul blog. Ecco la mia recensione in occasione del review tour.

Amo i tuoi silenzi
Susy Tomasiello
La Sirena Edizioni
Link Amazon

Trama
Bea vive nel suo mondo fatto di silenzi, ma non perché non ami parlare, fin dalla nascita le è stato diagnostico un grave handicap: non può sentire. Riesce a percepire i suoni solo attraverso l'apparecchio acustico che porta alle orecchie. Usa il linguaggio dei segni per farsi capire o talvolta legge le labbra. La sua è un'esistenza tranquilla, ha accettato il suo handicap ed è serena. Almeno finché Axel non appare nella sua vita e le fa capire che nella sua esistenza quasi perfetta manca qualcosa: l'amore. Ma potrà Axel riuscire a scalfire quel muro che Bea ha costruito per sentirsi al sicuro? E riuscirà Bea ad aprire il suo cuore a qualcuno che è estraneo al suo mondo?


Ve la ricordate la magia del primo amore? Quei baci che sembrano capaci di togliere il respiro, i messaggi fino a tarda notte, il desiderio di non lasciarsi mai.
Susy Tomasiello in Amo i tuoi silenzi (La Sirena Edizioni che ringrazio per la copia digitale) ci accompagna ala scoperta del primo amore di Bea, ma non solo, ci fa vedere anche come l'accettazione di sé possa portare alla felicità.
Bea è una giovane ragazza che convive sin dalla nascita con il silenzio. La sua vita non è fatta di suoni, se non labili e spesso confusionari. Per lei questo è un gigantesco limite, il motivo per stare ai margini della vita.
Finché uno scontro quella vita non gliela cambia per sempre.

E adesso Axel non solo sta aprendo quel cassetto, ma è stato in grado di portare a galla molto altro, perché nemmeno nei miei sogni più belli ho provato questa meravigliosa sensazione

Alex è un tornado, ed è anche il ragazzo perfetto: capace di vedere oltre la paura, di sentire nei silenzi, di capire che non esistono limiti se non li si considera neppure. Sensibile e forte, non lascia mai andare Bea, anche tutte quelle volte in cui le paure di lei la allontanano inesorabilmente.
È un amore grande il loro, di quelli che rubano il respiro. 
Un amore puro come solo a 16 anni si può avere.
E Susy è riuscita a farmi rivivere tutta la tenerezza di quel sentimento, che in fondo non si scorda mai. Non tanto perché si possa provare malinconia, ma perché ripensare alla gioventù riporta alla mente molta dolcezza.

La felicità a volte è un battito di ali di farfalla, così breve ma così intensa che vorremmo catturarla in una rete per tenerla con noi per sempre. Quando ci scivola via dalle mani ci sentiamo le persone più fortunate del mondo, ma possiamo riprenderla perché, una volta che è entrata dentro di noi non scapperà più

Un doppio punto di vista, una storia d'amore che prima parte raccontata e poi diventa azione, rendono la lettura molto scorrevole e vivace. Non mancano i colpi di scena e le incomprensioni che, insieme alla presa di coscienza di Bea, regalano non pochi momenti di profonda emozione. È sempre bello vedere i personaggi progredire e prendersi ciò che meritano, affrontare le proprie paure e iniziare ad amarsi così, per quello che sono. Susy ce lo racconta in Amo i tuoi silenzi.
Un'evoluzione che ci accompagna nella lettura e che ci insegna che non importa quanto possa sembrare difficile: se si vuole si potrà sempre provare a sorridere, ad essere felici, a non farsi limitare da nulla.
Perché leggerlo → Perché è una storia ricca di speranza e di rinascita, di sentimenti giovani e forti e di dolcezza.
Buona lettura!


2 commenti:

  1. Grazie mille Virgi, che bella analisi che hai fatto alla mia storia. Sono contenta ti sia piaciuta

    RispondiElimina
  2. Wow! this is Amazing! Do you know your hidden name meaning ? Click here to find your hidden name meaning

    RispondiElimina