lunedì 12 agosto 2019

Recensione: Corruzione - Blood and Roses di Callie Hart


Una copertina stupenda, uno stile intenso e indimenticabile, una storia che ci fa precipitare nell'abisso della criminalità: ecco la mia recensione di Corruzione primo volume della serie Blood & Roses che inaugura la collana Ever della Always Publishing.

Blood & Roses - Corruzione
Callie Hart
Always Publishing

Trama
La sorella minore di Sloane Romera è sparita nel nulla, e lei è disposta a tutto per ritrovarla.
È così che Sloane si ritrova in una stanza d’albergo, al buio, con uno sconosciuto che le porterà via una parte di sé e resterà per sempre impresso nella sua mente con la sua voce letale e intimidatoria.
Sono passati due anni, ma Zeth Mayfair non è stato in grado di cancellare il ricordo di quella notte nella sua mente. È rimasto a osservare Sloane dall’ombra, ma le loro strade sono destinate a incrociarsi di nuovo.
Ormai diventata un medico in gamba, lei inaspettatamente lo riconoscerà, e pretenderà risposte da lui ad ogni costo: su quella notte, sulla sua sorellina scomparsa.
E Zeth può aiutarla, vuole aiutarla, ma nel suo mondo di perversione e corruzionetutto ha un prezzo. E per pagarlo, Sloane dovrà soccombere a lui anima e corpo, ancora una volta.

Un'ambientazione sin dalle prime pagine dark, scene intense, sangue freddo e un mondo che non perdona: Corruzione (primo dei sei volumi che compongono la serie Blood & Roses) di Callie Hart inaugura la collana Ever della Always Publishing e ci fa conoscere un mondo spietato e violento, dove il crimine muove le sue carte e chi viene assoggettato dalla sua spirale rischia ogni secondo di perdere la vita.
È in questo contesto al cardiopalma che vediamo benissimo Zeth, cresciuto a violenza e pericoli. Ed è sempre in questo contesto che non potremmo mai vedere Sloane, eppure...
A volte la vita di una persona può cambiare per sempre se si ha la sfortuna di incappare  in un mondo oscuro e senza regole, questo è ciò che accade alla protagonista di questa storia, disposta a tutto pur di fare luce sulla scomparsa dell'amata sorella, disposta anche a fare patti con il "Lupo cattivo".

Non si può aggiustare qualcosa che non funziona più come una volta. Mi sento a malapena umana, Zeth. Sono come una quelle di statue sopravvissute all'eruzione a Pompei. La mia forma esiste ancora, la sagoma di chi ero. Ma il resto di me è sparito e non lo riavrò mai più. Sono solo cenere e roccia

Se Zeth è un uomo che non ha alcuno scrupolo, che vive di violenza ed emozioni forti, è anche vero però che a modo suo sa aiutare. A volte anche senza volere nulla in cambio. Ma attenzione: capita molto raramente.
Sloane, invece, sembra sempre sul punto di spezzarsi, ma è molto più forte, caparbia e coraggiosa di quanto si possa immaginare.
E alla fine la lettura di Corruzione mi ha insegnato due cose.
La prima è che le apparenze molto spesso ci traggono in inganno
La seconda è che in ognuno di noi convivono luci e ombre.
Una cosa che invece mi ha trasmesso questo romanzo è la voglia di scoprire di più, di andare a fondo in questa storia, ma anche di vedere come il lupo cattivo agirà con la principessa.
Perché le premesse sono molto interessanti, spudorate e intense.

Sloane, nel mio mestiere avere una coscienza ti farà uccidere. E fare la cosa giusta ha spesso lo stesso risultato

Corruzione è il primo volume di una serie dalle tinte dark che sono certa sarà capace di farmi sospirare e tenermi sulle spine, così come ha fatto questo primo capitolo.
Mentre si legge l'inquietudine resta sempre alta, l'angoscia di ciò che non si conosce ancora di più. Così le pagine scorrono e alla fine si scopre che non si può fare a meno di Sloane e Zeth, che il mondo violento e senza scrupoli in cui  vivono ha anche delle crepe, e che sono proprio quelle che ci fanno sperare che poi alla fine la luce abbia più forza delle tenebre.
A raccontarci tutto questo la penna intensa e senza filtri di Callie Hart, che decide di mostrate al lettore tutto, in presa diretta. 
Uno stile impeccabile,  intenso, che ci lascia senza fiato.
Presto arriverà il secondo volume!
Perché leggerlo → Perché è la lettura che fa per voi se amate le storie intense, dalle tinte scure. 
Buona lettura!

Nessun commento:

Lasciami la tua opinione