venerdì 31 maggio 2019

Blog tour: Kaelan di Cinzia La Commare - Ambientazione


Buongiorno, oggi in occasione della tappa blog tour dedicato al romanzo erotico Kaelan di Cinzia La Commare vi presentiamo l'ambientazione della storia.
DATA DI PUBBLICAZIONE: 25 Gennaio 2018

Kaelan
Cinzia La Commare
GENERE: erotico psicologico
Self publishing

Trama

“Io sono il fondo, e non ho dovuto trascinarti. Ci sei finita da sola”.
Kaelan Baker è uno tra i più acclamati chirurghi di New York. Un medico dall’indole glaciale che si nasconde dietro a una vita schematica e trova sicurezza nelle abitudini. Eppure, tolto il camice lui cambia nome e diventa un altro. Un uomo perverso e lussurioso, che consuma le sue voglie tra le ombre delle notti newyorkesi.
Kaelan è tutte le maschere che si mette addosso, per questo non ha legami e non è amore ciò che cerca dalle donne. Lui vuole il controllo su tutto, sempre. Non ha mai rischiato di perdere la testa per nessuna, almeno fino a quando nella sua vita non arriva Hannah: audace, seducente, tenace, bellissima e… troppo giovane.
Ma chi può essere Kaelan con lei?
NB: il romanzo contiene scene di sesso


AMBIENTAZIONE


“Il mattino seguente New York coperta da una coltre bianca, aveva nevicato per ore durante la notte e stava continuando a farlo. Raggiungere l’ospedale si stava tramutando in un vero calvario, il traffico era in tilt e la gente per strada sembrava impazzita. Imprecai tra i denti quando fermo a un semaforo mi accorsi di alcuni operai intenti a montare le luminarie. Ci risiamo. Natale era alle porte e tra non molto mi sarei ritrovato a dover presenziare a noiose cene di famiglia, in una casa affollata da parenti che vedevo di rado e che si sarebbero sentiti autorizzati a chiedermi se ci fosse o no una donna nella mia vita. Salvo mostrarsi delusi quando gli avrei dato la solita risposta, la stessa da sempre.”



Nel libro scoprirete la meravigliosa New York, una città che tutti sognano di visitare. Chi l'ha visitata ne  ha potuto ammirare gli altissimi grattacieli che sembrano toccare il cielo. Io sono stata a New York dieci anni fa ed è un luogo che mi è rimasto nel cuore, stupefacente in tutto e per tutto, una città magnifica e talmente incredibile da togliere il respiro. Ti fa sentire al centro del mondo e ti regala la sensazione di avere un miliardo di opportunità da cogliere.
Luminosa e caotica, è il luogo delle opportunità e dei cambiamenti. Nella storia vedremo la città tingersi di bianco e poi colorarsi di rosso e di tanti altri colori per l'arrivo del Natale.
E non poteva esserci location migliore dove ambientare una storia come quella narrata da Cinzia La Commare in Kaelan, perché solamente la città che non dorme mai poteva ospitare un personaggio così complesso come il protagonista del romanzo.








Estratto




"Eravamo ancora dentro al tunnel buio, sotto all’Hudson tra Manhattan e Jersey City, non c’era nulla da vedere se non lo sfrecciare di altre automobili che ci passavano accanto"






Curiosi di conoscere di più di questa storia? Seguite anche le altre tappe, ecco il calendario.


Nessun commento:

Lasciami la tua opinione