martedì 15 novembre 2016

Blog Tour Il segreto di Riverview College - Il dreamcast

Oggi facciamo un salto indietro nel tempo, fino ai ai primi del 'Novecento, infatti il blog ospita una tappa di approfondimenti del libro Il segreto di Riverview College di Susanne Goga - Giunti
Con me oggi scoprirete come ho immaginato i personaggi che incontrerete durante la lettura di questo libro, ma prima ecco qualche dettaglio in più.

Il segreto di Riverview College
  di Susanne Goga
 Giunti

Trama
Londra, 1900: dopo la morte prematura dei genitori, Matilda Gray ha promesso a se stessa di diventare una donna forte e indipendente, e finalmente ha realizzato il suo sogno: lavorare come insegnante di letteratura in un istituto esclusivamente femminile, il prestigioso Riverview College, che si erge imponente dietro una cancellata decorata da unicorni e centauri. Ma al rientro dalle vacanze estive, una notizia inaspettata accoglie Matilda: Laura Ancroft, una delle sue allieve più esuberanti e dotate, è partita per un viaggio con il suo tutore e non rientrerà a scuola. Proprio Laura che, con tutta la passione e il coraggio dei suoi diciassette anni, recitando i versi di una poesia aveva confessato a Matilda di essersi innamorata di lei. Qualcosa però non quadra: perché nessuno, nemmeno la compagna di stanza di Laura, ha più avuto sue notizie? E perché la preside vuole a tutti i costi mettere a tacere la vicenda? Poi, una mattina di ottobre, Matilda riceve una cartolina e scopre sotto i francobolli un messaggio cifrato, che la conduce proprio nella stanza di Laura: lì si nasconde un vecchio diario segreto. Chi è l’autrice di quel diario che data addirittura 1600? E cosa c’entra tutto questo con la scomparsa di Laura?


Matilde è un'insegnante, con idee molto moderne per l'epoca. È l'inquilina di una scrittrice, che aiuta anche nel controllo dei suoi libri. La immagino come Nikki Reed, una donna forte e bella.

Laura, diciassette anni, sicura di sé e testarda. Il suo allontanamento della scuola per motivi di salute insospettisce la sua insegnante Matilde. Soprattutto dopo che Laura le ha parlato prima della pausa estiva. Ha i lunghi capelli castani, l'ho immaginata con l'aspetto di Lily Collins

Anne la migliore amica di Laura è una ragazza bellissima con i capelli tanto biondi da essere quasi bianchi e gli occhi azzurri e brillanti. Ha sempre un aspetto un po' trasandato e suona benissimo il violino. Per me ha l'aspetto di Amanda Seyfried

Mr Charles Easterbrook è il tutore di Laura ed è descritto come un uomo appariscente, con capelli lunghi e chiari. Le allieve del College lo definiscono  come "un santo preraffaellita, quasi troppo bello per essere vero". Per me ha l'aspetto di Chris Hemsworth

Mrs. Westlake è la padrona di casa di Matilda, è vedova e fa la scrittrice. Anche lei ha delle idee piuttosto moderne per l'epoca. Non è giovanissima, ma ha un bell'aspetto. Io l'ho vista come Emma Tompson




Grazie alle altre fantastiche blogger per avermi coinvolta in questo viaggio, mi raccomando seguite anche le altre tappe per scoprire contenuti extra. Domani sarà la volta della recensione in anteprima su Il tempo dei Libri.





2 commenti:

  1. Quanto mi piace questo dreamcast, li vedo tutti molto bene nella parte...e il tutore? Ok per lui ho un debole quindi andava bene a prescindere! <3

    RispondiElimina
  2. Vedo molto bene tutti quanti, tranne Matilde e Mrs. Westlake. Il tutore calza a pennello, la sua bellezza ti strega e non capisci più nulla.

    RispondiElimina