venerdì 30 dicembre 2016

Deb&Virgi Awards 2016

Oggi vi mostro i preferiti del 2016, che ammetto essere stato un anno che mi ha messo alla prova, ma mi ha anche insegnato moltissimo. 
Insieme a me come sempre, e come potrebbe essere diversamente, c'è anche Deb di Leggendo Romance (QUI il link al suo blog, passate!) ormai un'amica veramente speciale che spero di poter finalmente incontrare dal vivo nel 2017, dopo due anni di amicizia virtuale!

Abbiamo diviso le letture in cinque categorie e aggiunto la sezione speciale musica, però vorrei dirvi anche due parole sul resto. 

Fra i miei preferiti del 2016 c'è la famiglia: a marzo  - a riempirci gli occhi e il cuore - è arrivato, in largo anticipo, anche il piccolo Lorenzo: un guerriero dolcissimo che ci ha fatto innamorare di lui al primo sguardo. Ma c'è anche la famiglia in senso più generale, quella che mi ha cresciuta e quella che ho scelto: grazie! 
Fra i preferiti ci sono anche gli amici, quelli  che mi porto dietro dalla notte dei tempi, e che sanno essere presenti anche nei momenti difficilissimi, e quelli che ho incontrato negli ultimi anni e che sono diventati speciali, sia nella vita reale che in quella virtuale. 
Fra i preferiti ci metto anche i tramonti, che mi godo ogni sera da casa: vi giuro che tolgono il fiato. 
Fra i miei preferiti ci sono anche io, perché questo 2016 difficilissimo mi ha messo alle strette e mi ha fatto capire che sono in grado di reagire, ce la faccio, anche grazie alle meravigliose persone vicino a me, ma anche grazie a me stessa. 
E alla fine ci metto pure la vita, che ci insegna a cercare la bellezza ogni giorno.
Di tutto questo sono enormemente grata, davvero!

Ma ora passiamo a libri e musica: ecco i miei preferiti. Fatemi sapere se ne condividiamo qualcuno o se vi ispirano altri




Thriller 


Quelle belle ragazze di Karin Slaughter HarperCollins

Gli occhi neri di Susan di Julia Heaberlin Newton Compton

Alaska di Brenda Novak Giunti














Narrativa contemporanea 


Scrivere è un mestiere pericoloso di Alice Basso -  Garzanti

The Danish Girl  di David Ebershoff - Giunti

Anime alla deriva di Richard Mason - Einaudi

Sei ore e ventitré minuti di Domitilla Shaula Di Pietro - Fanucci
















Fantasy


Shatter me di Tahereh Mafi - Rizzoli

The Covenant Series di Jennifer L. Armentrout - HarperCollins

Odissea - Oltre il coraggio del sacrificio di Amabile Giusti - Self

Il Regno dell'aria - Le cronistorie degli elementi di Laura Rocca - Self














Romance


Guida astrologica per cuori infranti di Silvia Zucca - Editrice Nord

Le bugie hanno la pancia tonda di Meghann Foye HarperCollins

Come lui nessuno mai di Bethany Chase - BookMe

Camera single di Chiara Sfregola - Leggereditore









Young - New Adult 


9 Novembre di Colleen Hoover - Leggereditore

Tra due cuori di Samantha Young - Leggereditore

Infinito +1 di Amy Harmon - Newton Compton

Dimmi tre segreti di Julie Buxbaum - DeAgostini















Musica

Musicalmente il 2016 è stato un anno orribile, allora dedico questa categoria ai miei artisti preferiti che non ci sono più, oltre a una menzione speciale per un gruppo che mi è vicino al cuore.


David Bowie  - Life on Mars


Leonard Cohen - Suzanne


Eagles - Hotel California

Menzione speciale per gli Irma non Esiste, gruppo in cui suona la mia dolce metà, con Il gozzo una canzone che mi fa dire buon 2017 a tutti
Perché:  «La sola famiglia felice è quella che beve vino a tavola e non si chiede le differenze di sesso e religione…»





3 commenti:

  1. La mia amica <3 Non vedo l'ora anch'io che riusciamo a incontrarci!!!
    Alcuni dei libri che hai citato sarebbero anche tra le mie scelte, altri devo ancora leggerli e non vedo l'ora (tipo Hoover e Shatter me). E ora ho scoperto anche il gruppo del marito!
    Un bacio grandissimo <3

    RispondiElimina
  2. Ma che bello, questo post!
    "Dimmi tre segreti" è anche tra i miei preferiti! La musica, poi... <3
    Un bacio a entrambe! <3

    RispondiElimina
  3. :) Bellissimo post :)
    Sulla musica non mi esprimo. Sembra non aver fine questo anno di catastrofi.
    Per i libri, che non ho letto e che hai messo in classifica ho una curiosità incredibile di leggere la serie Covenant della Armentrout che adoro come autrice, e di leggere due autrici di cui non ho mai letto nulla ovvero Colleen Hoover e Alice Basso.
    Buona fine del 2016 e buon 2017!
    xoxo Connor

    RispondiElimina