lunedì 2 gennaio 2017

Release party: Flower


Esce oggi Flower e insieme a un gruppo di fantastiche blogger partecipo al release party... pronti a scoprire estratti e canzoni abbinate? Ma prima scopriamo il libro

Flower
di Elizabeth Craft e Shea Olsen
Newton Compton

Trama
Charlotte vive con la nonna ed è una ragazza con la testa sulle spalle: bravissima a scuola, lavora in un negozio di fiori per pagarsi gli studi e nel tempo libero si prepara per l’ammissione alla prestigiosa università di Stanford. È molto concentrata e non si concede distrazioni, niente uscite serali e soprattutto niente ragazzi: la sua più grande paura è infatti quella di fare la fine di tutte le donne della sua famiglia, che hanno rinunciato a seguire le proprie aspirazioni a causa dell’amore. Una sera, all’ora di chiusura, entra nel suo negozio un misterioso e affascinante cliente, ombroso ma gentile, che le fa strane domande. Nonostante ne rimanga colpita, Charlotte è sicura di non rivederlo mai più… E invece la mattina dopo le viene recapitato in classe un mazzo di rose purpuree, i suoi fiori preferiti. A mandarglieli è stato proprio Tate, il ragazzo della sera prima, che inizia a corteggiarla in modo molto discreto ma deciso. Charlotte, dopo le resistenze iniziali, decide di uscire con lui per una sola sera. Ma appena fuori dal ristorante vengono assaliti da folla di paparazzi che grida il nome di Tate… Chi è davvero quel misterioso ragazzo e cosa nasconde dietro quei bellissimi occhi malinconici?


Io vi parlo del primo sudatissimo appuntamento fra Charlotte e Tate (la nostra protagonista ci ha messo un po' a cedere)... siamo al Lola: immaginatevi un locale lussuoso ed esclusivo, in voga dagli anni Trenta, luci soffuse, bicchieri che tintinnano e un chiacchiericcio di fondo. Le prime domande, i primi tentativi di conoscersi e la sensazione che la persona che hai di fronte ti sia già entrata sotto pelle…


Ed ecco la canzone che ho voluto abbinare

Leona Lewis - The First Time Ever I Saw Your Face 




Ecco i link ai blog delle mie compagne di party



Nessun commento:

Lasciami la tua opinione