giovedì 3 dicembre 2015

Aidan

Buongiorno, oggi vi presento in anteprima un'uscita di domani: Aidan lo spin off de Le Cronistorie degli elementi di Laura Rocca. Dopo una citazione dal libro troverete dati, link utili e la mia recensione.

"Era un incontro faccia a faccia con il destino, una rivelazione; era scoprire tutto insieme il valore del silenzio, di un sorriso, il riconoscimento di quel volto unico, l'attimo infinito di uno sguardo e il rumore di un cuore che batte sordo"

Aidan ~ Spin off ~ Le cronistorie degli elementi
Laura Rocca
Selfpublishing su Amazon
Urban Fantasy/Paranormal Romance
 € 0,99
Data di pubblicazione: 04/12/2015

Trama
Il fuoco è il mio elemento, la rabbia verso i miei nemici quello che mi spinge ad andare avanti, il coraggio ciò che fa di me uno dei guerrieri più forti tra i custodi degli elementi. 
Non ho paura del dolore, ne ho già conosciuto troppo; non temo la morte, è già venuta a farmi visita molti anni fa e non mi ha avuto per un soffio; il mio cuore è di ghiaccio e nulla lo ha mai scalfito. 
Poi è arrivata lei. 
Ho percepito emozioni che non conoscevo, provato sentimenti di cui non sapevo l’esistenza; sono cambiato. Allora mi è stato portato via tutto. Di nuovo. 
Come potrò vivere per sempre sapendo che non sarò mai degno dell’unica persona che abbia mai amato? 
Blog autore: https://raccontidalpassato.wordpress.com/
Sito autore: www.laurarocca.it
Twitter: https://twitter.com/Ladywithhat19
Instragram: https://www.instagram.com/lady_with_hat/
Pagina facebook: https://www.facebook.com/LauraRoccaAutrice



***
Chi mi segue sul blog da un po' sa che Aidan è uno dei miei fidanzati di carta preferiti, mi sono infatuata di questo personaggio nato dalla penna di Laura Rocca leggendo il primo libro della saga "Le cronistorie degli elementi" (QUI la recensione) e potete immaginare la mia felicità quando ho saputo che sarebbe uscito uno spin off totalmente dedicato a lui, felicità che è raddoppiata quando Laura mi ha dato la possibilità di leggerlo prima dell'uscita. Intanto vi suggerisco  di prepararvi perché da domani sarà disponibile su tutti gli store.
Ma torniamo ad Aidan, il bellissimo e coraggioso guerriero che ci ha fatto palpitare il cuore. In questo libro l'autrice ci permette di conoscerlo meglio, di scavare dentro quell'anima che tanto ci ha fatto emozionare nel primo libro. Tante impressioni su di lui vengono confermate, come la forza, la lealtà, il legame e il senso di appartenenza. Tanti dubbi vengono chiariti, anche e soprattutto in merito al suo passato e alle scelte che compie. I suoi sentimenti vengono svelati, perché in questo libro abbiamo la possibilità di sbirciare non solo nella sua testa, ma anche nel suo cuore. Quello che è emerge è il ritratto di un uomo coraggioso, capace di rinunciare a tantissimo per un fine più grande. Insomma un vero e proprio eroe.
In questo romanzo ci si concentra sul guerriero e quindi gli altri personaggi restano un po' sullo sfondo, pur non perdendo le loro caratteristiche e le loro peculiarità. 
Non aspettatevi di leggere il pov di Aidan, perché Laura non si è limitata a raccontarci ciò che accade visto con gli occhi del protagonista maschile, ci ha proprio regalato un libro nuovo, ricco di scene inedite, che va a completare alla perfezione ciò che avevamo letto ne "Le Cronistorie degli elementi". Questo mi è piaciuto moltissimo, perché l'autrice ci permette di avere maggiori informazioni e di farci un'idea più chiara del perché di molte cose. Certo non mancano alcune delle scene che più mi sono piaciute del primo libro (come non citare quella del labirinto… come???) che in questa seconda lettura sono state ancora più emozionanti della prima volta.
La scrittura è fluida e scorrevole, ma molto ricca aspetto a cui ci ha abituato l'autrice e che segna un punto a suo favore. L'emotività traspare dalle pagine e il lettore si trova trascinato in un vortice di sentimenti ed emozioni che non lascia scampo.
E vedrete: sarà difficile resistere ad Aidan.
Buona lettura

3 commenti:

  1. Ti ringrazio tantissimo per questo spazio, per aver letto il mio libro in anteprima e per l'affetto dimostrato ad Aidan, che come sai, per me, è il mio personaggio più speciale!

    RispondiElimina
  2. Nonostante la mia avversità su Aidan, che spero verrà dissipata da questo libro, mi chiedo come cavolo ancora Laura non stia ai piani alti di una casa editrice come si deve. E' fantastica!
    PS - bella recensione!

    RispondiElimina
  3. Direi che è piaciuto a entrambe ;) Un bacio

    RispondiElimina