giovedì 26 novembre 2015

Domino letterario - Shadowhunters: Città di ossa

Torna il "Domino letterario" la rubrica in collaborazione con i miei amici del team Passione Blog. Ogni mese viene stilata una lista di partecipanti, con un ordine di partenza; a quel punto il primo deve scegliere il libro che leggerà a seguire tutti gli altri ricordando che ogni lettura deve essere legata alla precedente. Come? Casa editrice, genere, trama, autore, copertina…

Ecco l'elenco dei blog partecipanti:
23/11 Leggendo Romance - Deb / L'acquerello di un attimo - Anna
24/11 Ladra di Libri - Sara / Diario di un sogno - Sara
25/11 Questione di libri - Clarissa / Amore per i libri - Annalisa
26/11 Le recensioni della Libraia - Virginia / Everpop - Luigi
27/11 On rainy days - Federica / Devilishly Stylish - Elisa
28/11 Libri che porto con me - Serena / Il nostro angolo dei sogni - Emanuela
29/11 Words - Maria / Bosco dei sogni fantastici - Isa
30/11 Wordsofbooks - Clarissa / Lettere d'inchiostro - Cate

"Amare significava distruggere ed essere amati significava essere distrutti"

Shadowhunters - Città di ossa
di Cassandra Clare
Mondadori

Trama
Al Pandemonium Club di New York si fanno strani incontri. Seguendo un affascinante ragazzo dai capelli blu nel magazzino del locale, Clary vede tre guerrieri coperti di rune tatuate circondarlo e trafiggerlo con una spada di cristallo. Vorrebbe chiamare aiuto, ma non rimane nessun cadavere, nessuna goccia del sangue nero esploso sull'elsa e soprattutto nessuno da accusare, perché i guerrieri sono Shadowhunters, cacciatori di demoni, e nessun altro, tranne Clary, può vederli. Da quella notte il suo destino si lega sempre più a quello dei giovani Cacciatori, soprattutto a quello del magnetico Jace: poteri che non aveva mai avuto e ricordi sepolti nella sua memoria cominciano a riaffiorare come se qualcuno avesse voluto tenerglieli nascosti fino ad allora. Clary desidera solo ritrovare la madre misteriosamente scomparsa, ma sarà coinvolta in una feroce lotta per la conquista della Coppa Mortale, una lotta che la riguarda molto più di quanto creda…

***
Ma come ho fatto in tutti questi anni a non leggere questa saga di Cassandra Clare? È questa la domanda che mi sono posta dopo aver divorato le prime cinquanta pagine di "Shadowhunters: Città di Ossa", perché questo è un gran bel fantasy. Strutturato bene, con personaggi che entrano nel cuore e ambientato in una bellissima e misteriosa New York.
Mi è piaciuto scoprire il mondo nascosto di Cassandra Clare popolato da demoni, vampiri, fate, lupi mannari, cacciatori. Un punto di vista originale. Così come è particolare anche il cattivo, che mi ha ricordato vagamente Voldemort, anche se poi Valentine è molto diverso dal nemico di Harry Potter.
Sui personaggi cerco di non dilungarmi troppo, però voglio sottolineare che mi sono piaciuti tutti: dal primo all'ultimo.
Clary che non è per nulla una ragazza da salvare, ma anzi sa il fatto suo e reagisce agli eventi con una forza d'animo invidiabile.
Jace, bellissimo e letale cacciatore, che dietro all'arroganza e all'ironia nasconde molte paure.
Simon che si ritrova  - suo malgrado - proiettato in un mondo che non credeva neppure potesse esistere, ma è fedele alla sua amica e le sta vicino
E poi tutti gli altri che mi hanno lasciato molto, grazie alla bravura della Clare che ha regalato a ognuno di loro luci e ombre, rendendoli reali molto più di altri personaggi di carta.
L'autrice è molto accurata nella scrittura, sia nelle descrizioni di luoghi e persone che nelle battaglie. Belli anche i dialoghi, che riescono ad essere emozionati in ogni sfaccettatura del termine.
Quindi, giunti a questo punto, posso dire che sì: mi sono innamorata di questa serie.
Un grazie a Laura e a Deb che mi hanno spinta a leggere il primo libro
Buona lettura!

6 commenti:

  1. Adoro questa saga! Sto leggendo la trilogia "Le origini", la Clare è davvero fantastica.
    Riesce ad ipnotizzarmi, il mio naso si attacca alle pagine e non si scolla più! :)

    RispondiElimina
  2. Benvenuta nel club, Virgy! Io sono in fibrillazione da mesi per "Lady Midnight" di Cassandra Clare ed esce a Marzo, vedi un po' tu ahahah

    RispondiElimina
  3. Sono molto contenta che anche tu abbia conosciuto questa saga, Virgy! :)
    Quando la lessi, ne rimasi affascinata a tal punto da considerarla la mia serie preferita. Ora, le cose sono un po' cambiate, ma sono comunque curiosissima di leggere i prossimi lavori della Clare.
    Un bacio. <3

    RispondiElimina
  4. Sai cosa penso di questi libri visto che ti ho obbligato a leggerli :D

    Un tag per te https://raccontidalpassato.wordpress.com/2015/11/26/tag-perche-e-nato-il-tuo-blog/

    RispondiElimina
  5. Ormai ti abbiamo fatta entrare nel tunnel della Clare, vedrai andando avanti!!! <3

    RispondiElimina
  6. Io m'ero detto di non leggerlo...di non iniziare la serie...MA TU MI TENTI VIRGI!

    RispondiElimina