Review party: Guarda oltre ciò che vedi di Emanuela A. Imineo


La mia recensione di Guarda oltre ciò che vedi, il manuale pubblicato da Emanuela A. Imineo sull'arte dei tarocchi e il loro utilizzo.
Emanuela è la admin del blog Il mondo di sopra e sono davvero felice di potervi parlare di questa sua prima pubblicazione.



Titolo: Guarda oltre ciò che vedi
Autore: Emanuela A. Imineo
Editore: Self publishing
Link Amazon

TRAMA
Hai mai pensato di provare a guardare oltre ciò che riesci a vedere? Guarda oltre ciò che vedi, manuale sull'arte dei tarocchi e sul loro utilizzo, ti aiuta a scoprire il significato di ogni singola carta e ti indica come realizzare alcuni schemi e stese per individuare il futuro e alzare quel velo tanto misterioso. Una piccola raccolta di spiegazioni ed esercizi in cui potrai trovare il significato più semplice e approfondire la comprensione di figure tanto simboliche quanto ricche di dettagli.



Recensione

Mia mamma è una strega!
Ok, non è proprio così e vi assicuro che la cosa mi alletterebbe non poco, però è vero che sono cresciuta in un ambiente un pizzico esoterico.
In casa avevamo: poster per la lettura della mano, tarocchi, sfera di cristallo e manuali da streghe (che mi piacerebbe tanto recuperare).
L'esoterismo, guardare oltre il velo, mi ha sempre affascinata e al tempo stesso spaventata. Un'attrazione costante, per cui la possibilità di leggere Guarda oltre ciò che vedi è stata un grande dono, dal momento che ho sempre desiderato approfondire l'argomento.

Sono messaggeri del cosmo, capaci di raccontare la nostra stessa storia , consigliarci per poi affrontare senza paura quel cambiamento che a volte ostacola il nostro stesso cammino, imponendoci di vedere la soluzione

Un mazzo di carte può dire tantissime cose, basta avere la mente aperta e ricettiva: questo ci insegna Emanuela nel suo manuale. Un libro chiaro, per chi vuole approcciare ai tarocchi, per chi vuole comprenderne l'utilizzo.
Un manuale ricco di spunti di riflessione, di aneddoti storici ma anche di esercizi per provare a utilizzare i tarocchi.
Per chi è? 
Per tutti coloro che sono interessati o incuriositi dall'argomento, ma ne sanno poco. Emanuela infatti ci accompagna -  passo dopo passo  - alla scoperta di questo mondo antico, misterioso, che si basa su tradizioni del passato, alcune addirittura appartenenti a un tempo ormai remoto.
Un mondo che l'autrice rispetta profondamente e che racconta con una tale semplicità da far venire voglia al lettore di prendere tra le mani un mazzo e scrutarlo con cura.

Caro lettore, se sei arrivato fin qui hai capito quanto per me il mazzo dei tarocchi sia una fusione completa tra il destino e il libero arbitrio e quanta forza e potenza si nasconda dietro a queste icone

Si legge una conoscenza profonda e di lunga data di quello di cui si parla, Emanuela ci fa studiare le immagini, ce ne fa scorgere i colori, ci ricorda l'evoluzione storica e il loro significato più profondo in tutte le loro accezioni.
Ogni carta, infatti, cambia il proprio significato in base alla posizione e alla vicinanza con altre, ma se questo può sembrare complicato, vi assicuro che l'autrice ci introduce all'argomento con una tale competenza, con un linguaggio talmente diretto, che provare non sarà così difficile.
Emanuela parte dalle basi per spiegarci come è composto un mazzo, come mescolarlo con la giusta cura e come iniziare ad esercitarsi.
Infatti durante la presentazioni di ogni singola carta ci propone qualche esercizio, dai più semplici a quelli un pochino più evoluti e complessi.
Grazie a Guarda oltre ciò che vedi possiamo scostare un pochino il velo e provare dare un'occhiata oltre: oltre i blocchi mentali, i preconcetti e la razionalità. possiamo provare a parlare con quella parte di noi che ha voglia di sperimentare, che desidera guardare dentro di sé e magari scorgere gli strumenti utili per cambiare quel futuro che fa tanta paura.
Se deciderete di intraprendere questo viaggio vi assicuro che la compagnia sarà delle più gradite: perché la penna di Emanuela è sicura, lascia spazio al lettore per sperimentare, lo accompagna come una guida preparata ma non invadente.

Volete scoprire altre opinioni rispetto a questo manuale? Vi consiglio di leggere le recensioni sui blog che trovate citati in questa immagine.
Buona lettura!

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Contenuti © Virginia Leoni - Le Recensioni della Libraia

© Le recensioni della libraia. Designed by Digital Butterfly