martedì 18 luglio 2017

Review Party forever: Il mio lieto fine... sei tu



Oggi parliamo della collana Forever di Piemme: ebook a un piccolo prezzo per farci passare un'estate romantica e da sogno! A questo link  trovate tutto l'elenco degli ebook della collana. Mio compito di oggi sarà quello di parlarvi del secondo capitolo della duologia di Elisa Gioia: Il mio lieto fine... sei tu.

«Tu sei la storia del mio libro»

Il mio lieto fine sei tu
di Elisa Gioia
Piemme

Trama
Trovarsi a New York, circondati dal fascino magico e dall'energia della città dalle mille luci, per di più a San Valentino... Può esserci qualcosa di più eccitante e romantico? Sbagliato. Per Gioia Caputi, brillante copywriter in trasferta negli USA per lavoro, questa situazione da sogno si sta trasformando in un incubo. Perché non solo si ritrova sola, con il cuore infranto, in mezzo alle coppiette che festeggiano, ma per di più l'oggetto dei suoi desideri è proprio lì, a un passo da lei. Christian Kelly, troppo sexy per essere vero, con un sorriso così irresistibile da meritare la qualifica di "illegale", è il boss della casa discografica per cui l'agenzia pubblicitaria di Gioia lavora. Ed è l'uomo che, otto mesi prima, aveva fatto irruzione nella sua vita conquistandole completamente la mente e i sensi... per poi troncare via e-mail e tornare dalla sua ex. Otto mesi di silenzio. Otto mesi di perché senza risposta. Otto mesi in cui il cellulare di Gioia non si è illuminato con il "suo" nome. Questa volta, però, Gioia ha giurato di disintossicarsi dalla Christian-dipendenza: ha chiuso con l'amore, una volta per tutte. Peccato che l'amore non ascolti ragioni: è proprio quando tu smetti di crederci e di cercarlo, che a lui piace entrare nella tua vita e scombinare tutto... Come un uragano.


Gioia sei tutte noi! Lo sei quando  ti devi confrontare con una fidanza modella, lo sei quando ti succedono dei guai, lo sei quando hai a che fare con la tua famiglia strampalata o con un abbigliamento non proprio consono alle situazioni. Finalmente sono riuscita a leggere: "Il mio lieto fine... sei tu", secondo capitolo della duologia di Elisa Gioia edita da Piemme che ci raconta le disavventure amorose e lavorative di Gioia Caputi.
Il primo volume (So che ci sei) lo trovate recensito QUI
Anche in quella occasione mi ero sperticata in un'apologia della protagonista nata dalla penna di Elisa. La ragione è che questo personaggio letterario non è poi così distante da noi: le sue delusioni potrebbero essere state le nostre, i suoi errori li abbiamo anche noi sul curriculum della vita, così come i dubbi. 

«Sei ovunque, uragano. In ogni donna che incontro, in ogni canzone che ascolto, perché da quando ti ho incontrata esisti solo tu»

Cosa ci differenzia da Gioia? Un imprenditore miliardario e una rock star, entrambi a sua disposizione! 
Questa volta ci troviamo nella Grande Mela, fra gruppi di sostegno su Whatsapp, amici che fanno da life coach, una Chantal che sembra un angelo di Victoria Secret e tante cose da chiarire.
Gioia dovrà destreggiarsi tra le sue paure e il desiderio di non soffrire più, tra i fantasmi del passato e il bisogno di seguire il proprio cuore. 

"Il mio lieto fine sei tu" è un libro leggero, pieno di ironia, quella che mi fa così tanto amare questo personaggio, è un libro che ha il ritmo di una canzone ed è caldo come una coperta avvolgente. È una storia da leggere quando si ha voglia di vivere in un sogno, di credere nelle favole e di tornare a sperare che l'incantesimo della Strega del Mare possa essere distrutto!
Elisa Gioia fa questa magia di farci dimenticare il mondo circostante e di farci credere in sogni che hanno l'aspetto conturbante di Christian Kelly.
Lo fa con una scrittura leggera, ironica, scorrevole, con dialoghi che potrebbero essere quelli che facciamo ogni giorno con le amiche e momenti da batticuore degni delle migliori commedie romantiche!
Buona lettura!

Se volete scoprire le altre recensione agli ebook Forever ecco l'elenco dei blog che hanno partecipato al Review Party dedicato alla collana:

La felicità sulla punta delle dita Reading at Tiffany's
È una bugia ma ti amo Il Colore dei Libri
Il primo caffè del mattino Bookish Advisor
Ti ho trovato tra le pagine di un libro Il bello di essere letti
Sette lettere da Parigi Devilish Stylish


Nessun commento:

Lasciami la tua opinione