martedì 14 marzo 2017

Recensione: Ritorno da te - Wicked series #2

«Feci un singhiozzo per ognuna delle cose che avevo visto e che mi erano state dette. Per quello che avevo dovuto sacrificare per far liberare Ren e rimanere a galla. Piansi per tutto quello che ero stata costretta a fare, e sapevo che ci sarebbe voluto molto tempo prima che i fantasmi delle mie azioni smettessero di perseguitarmi»

Ritorno da te
Jennifer L. Armentrout
Casa Editrice Nord

Trama
Devo proteggere il mio segreto.
Tu credi di avermi salvato, invece hai scritto la mia condanna…
Ivy Morgan pensava di avere tutto sotto controllo, di aver eretto una barriera impenetrabile tra sé e il resto del mondo. Ma le sue difese sono crollate nel momento in cui ha incontrato Ren Owens. Coi suoi profondi occhi verdi e il sorriso da sbruffone, Ren ha fatto breccia nel cuore di Ivy, conquistandosi la sua fiducia. Anche perché, con lui, Ivy può finalmente condividere ogni aspetto della sua vita: Ren infatti è membro dello stesso, antichissimo Ordine di cui fa parte lei, perciò capisce bene cosa voglia dire passare le giornate fingendo di essere una ragazza come tante e le notti a combattere contro il Male che si cela tra le strade di New Orleans. Però tutto cambia quando Ivy scopre un segreto sulle origini della sua famiglia, un segreto che non può rivelare a nessuno, neppure a Ren. Perché, se lui ne venisse a conoscenza, dovrebbe ucciderla. Ben presto, quindi, Ivy sarà costretta a fare una dolorosa scelta: mentire all'uomo che ama e mettere in pericolo tutto ciò per cui hanno lottato insieme, o sacrificare se stessa per la salvezza del mondo intero…


Ren ti amiamo! Se avete già letto un libro della Armentrout, sapete che tutti i suoi personaggi maschili diventano di diritto fidanzati di carta. E anche Ren rientra in quel gruppo meraviglioso di omaccioni che potete trovare QUI
Oggi sul blog vi dico la mia in merito a Ritorno da te di Jennifer L. Armentrout edito da Casa Editrice Nord


Detto questo parliamo del libro e di come mi sia piaciuto anche il secondo volume della Wicked Series: adrenalico, ricco di colpi di scena e in cui si pongono le basi per il prossimo volume che, sono certa, non ci lascerà indifferenti. 

Il volume precedente, Lontano da te (QUI la recensione) era finito con una notizia bomba. Una rivelazione che mi aveva lasciata di stucco e che verrà affrontata proprio in questo secondo capitolo. 
Quindi tenetevi pronti perché Ritorno da te è un romanzo che leggerete dalla prima all'ultima pagina senza riuscire a staccarvene.
Conosceremo meglio il nemico, quanto possa essere pericoloso, subdolo e senza scrupoli.
Scopriremo, anche, alcuni segreti. Ammetto che in questo ambito la Armentrout è riuscita veramente a lasciarmi senza parole. Ovviamente non vi rivelo nulla, ma sappiatemi dire se anche voi avrete la mia stessa reazione di divertimento, mani sugli occhi e stupore quando succederà una certa cosa.

I personaggi si svelano maggiormente, si fanno conoscere meglio dal lettore, mostrano anche lati che nel primo libro avevano tenuto nascosti. In particolare Ivy che sarà messa a dura prova dagli eventi. Mi piace che l'autrice ci faccia scoprire la sua forza e la sua capacità di affrontare le difficoltà. È una protagonista cazzuta e io l'ho adorata.

«Erano successe talmente tante cose da allora. 
Troppe cose. 
E nessuno dei due era più lo stesso»

"Ritorno da te" è un romanzo che mescola azione, passione (molta), sfide e prove. Il tutto raccontato con lo stile inconfondibile della Armentrout, che riesce a mescolare in giusta dose ironia ed emozioni. Che aspettate?

Buona lettura


Nessun commento:

Lasciami la tua opinione