mercoledì 29 marzo 2017

Domino - Recensione: Raccontami di un giorno perfetto

Questo mese torno a partecipare al Domino Letterario parlandovi di un libro che mi è piaciuto moltissimo: Raccontami di un giorno perfetto di Jennifer Niven edito De Agostini

«Conosco abbastanza la vita per sapere che la volontà non basta a far sì che le cose durino o restino come sono. Non puoi impedire alle persone di morire. O di andarsene. Non puoi impedire nemmeno a te stesso di andartene. Mi conosco abbastanza bene per sapere che nessun altro può tenermi sveglio o impedirmi di dormire. Anche questo dipende tutto e soltanto da me»

Raccontami di un giorno perfetto 
di Jennifer Niven 
 De Agostini
Link Amazon

Trama
È una gelida mattina di gennaio quella in cui Theodore Finch decide di salire sulla torre campanaria della scuola per capire come ci si sente a guardare di sotto. L’ultima cosa che si aspetta però è di trovare qualcun altro lassù, in bilico sul cornicione a sei piani d’altezza. Men che meno Violet Markey, una delle ragazze più popolari del liceo. Eppure Finch e Violet si somigliano più di quanto possano immaginare. Sono due anime fragili: lui lotta da anni con la depressione, lei ha visto morire la sorella in un terribile incidente d’auto. È in quel preciso istante che i due ragazzi provano per la prima volta la vertigine che li legherà nei mesi successivi. I giorni, le settimane in cui un progetto scolastico li porterà alla scoperta dei luoghi più bizzarri e sconosciuti del loro Paese e l’amicizia si trasformerà in un amore travolgente, una drammatica corsa contro il tempo. E alla fine di questa corsa, a rimanere indelebile nella memoria sarà l’incanto di una storia d’amore tra due ragazzi che stanno per diventare adulti. Quel genere d’incanto che solo le giornate perfette sono capaci di regalare.
Raccontami di un giorno perfetto è un romanzo commovente e coraggioso. Una storia che spezza il cuore in tutti i modi possibili e ci ricorda che cosa significa essere vivi.




A volte i premi non significano nulla, altre volte invece sono il segno che un libro è meraviglioso. Come in questo caso.
Vi ricordo che Raccontami di un giorno perfetto è stato Vincitore premio "Mare di Libri", finalista al Premio Andersen 2016 nella categoria Miglior Libro oltre i 15 anni e BEST YOUNG ADULT FICTION 2015 - Goodreads Choice Awards 2015

Detto questo passiamo alla mia opinione

«Theodore Finch, in cerca della Grande Affermazione»... «Significa "esserci, contare e, se morire si deve, morire con valore, con clamore, restare insomma»

Un libro emozionante, poetico e che tocca nel profondo: Raccontami di un giorno perfetto di Jennifer Niven è un romanzo che non dimenticherò mai e che mi chiedo come ho potuto attendere così tanto a leggere. Una storia forte, indubbiamente difficile, con due protagonisti che lasciano il segno. 

Violet è segnata, la vita le ha tolto qualcosa di molto importante e lei fatica ad andare avanti. Arranca, senza coraggio, ogni giorno. Finch è particolare, eccentrico, meraviglioso e geniale. Si incontrano su un cornicione. Lei trascinata da un impulso, lui perché in costante sfida e attrazione con la fine. Già da qui, da questo esatto momento ero devastata! Come genitore, ho letto questo libro domandandomi quali siano le scelte giuste, quali comportamenti adottare, come pormi nei momenti difficili della vita dei miei figli. Come vedere senza essere soffocante, come prenderli per mano senza essere apprensiva, come dargli la forza di affrontare le cose difficili.

«Io sto davvero lottando per restare in questo schifo di mondo incasinato. Se sono salito in cima a una torre non era per ammazzarmi, ma per avere il controllo»

Raccontami un giorno perfetto affronta temi forti, duri, questioni che a volte sembra difficile gestire e regala due protagonisti indimenticabili, ma soprattutto ci fa conoscere Finch. Il suo muro di pensieri, il suo grande altruismo, il suo essere una persona fuori dall'ordinario. 

Lo stile della Niven è poesia, ti entra dentro, scava nella tua anima e ti strappa sorrisi e lacrime!

Assolutamente da leggere
Vi lascio il calendario del Domino di marzo


10 commenti:

  1. Un romanzo che mi è entrato nel cuore, mi ha regalato mille emozioni, Niven bravissima.

    RispondiElimina
  2. Anche io mi sto chiedendo cosa sto aspettando prima di leggerlo... Ho anche adocchiato il secondo romanzo dell'autrice, uscito da pochissimo... "L'universo nei tuoi occhi" :) Mmm, devo darmi una mossa, sicuramente!

    RispondiElimina
  3. È tipo un anno che mi prometto di leggerlo. Volevo farlo in occasione dell'uscita del nuovo libro e invece ancora non l'ho letto! Sono pessima 🙈🙈

    RispondiElimina
  4. E' bellissimo e forte sì, nello stesso modo in cui l'hai descritto tu. L'ho letto la scorsa settimana, bellissimo!
    xoxo Connor
    Se ti va di passare ti lascio il mio WWW
    http://www.theconnornation.com/2017/03/www-wednesday_29.html

    RispondiElimina
  5. Ottima scelta!!! Questo lbro è davvero bellissimo, è stato uno dei libri che ho scelto tempa fa per il domino <3

    RispondiElimina
  6. L'ho prenotato in biblioteca perché voglio assolutamente leggerlo, visto che me lo hanno consigliato e riconsigliato. Ottima scelta!

    RispondiElimina
  7. Questo libro l'ho visto in ogni dove e credo proprio che lo leggerò

    RispondiElimina
  8. Devo leggerlo!!! Ok con calma ce la posso fare :P

    RispondiElimina
  9. Come al solito, io vado controcorrente: questo libro è stata una grandissima delusione, per quanto mi riguarda, sopratutto perché trovo che affronti temi molto delicati terribilmente alla leggera.

    RispondiElimina
  10. Dovrò leggere assolutamente questo libro perché sono troppo incuriosita dal secondo libro di quest'autrice e ne approfitterò per leggere prima questo!

    RispondiElimina