sabato 7 maggio 2016

Segnalazioni made in Italy

Buon sabato, oggi vi lascio qualche segnalazione made in Italy… date un'occhiata, magari trovate il libro perfetto per tenervi compagnia nel fine settimana.

Gabbia di vetro
di Elena Profumo

Trama
Arielle, giovane donna in carriera, è all'inizio di una seconda vita, con un nuovo incarico al lavoro ed il trasferimento in una città straniera. Non sa ancora, che questa esperienza si rivelerà ricca di amare sorprese e colpi di scena. Trascinata suo malgrado in un vortice di sventure, che sembrano non finire mai, come farà a riprendere in mano il suo destino e fuggire dall'immaginaria gabbia di vetro in cui si sente intrappolata?

***

Sfida all'Ok Dakar
di Otello Marcacci
Neo. Edizioni

Trama
Sfida all’OK Dakar è prima di tutto la scommessa – commovente e spassosa – con se stessi, poi con questa giostra che chiamiamo vita.Imbolsito, smarrito, in pieno stallo coniugale, sportivo ed esistenziale, mentre la crisi economica impazza e i 40 anni segnano il passo, l’ex ciclista Eugenio Bollini è al giro di boa.Non ha perso la sua verve e nemmeno quella sana mediocrità che da sempre lo accompagna. Ma, più di tutto, non vuole perdere i legami, traballanti eppure fortissimi, con sua moglie e coi suoi figli. Così, da buon gregario della vita, tenta di rimettere insieme i pezzi cercando quell’equilibrio necessario per evitare la caduta definitiva.Tra improbabili terapie di gruppo, sequestri di salme illustri, gare amatoriali al limite della legge, strambi personaggi e traffici loschi, accade l’impensabile: l’evento che spingerà Bollini a rimontare in sella per lanciarsi nella più grande e rocambolesca corsa in bicicletta cui il mondo abbia mai assistito.

***

L'amore non è per tutti
di Francesca D'Isidoro

Trama
Vittoria è una ragazza di trent'anni con un'esistenza, tutto sommato, tranquilla: ha un lavoro che la soddisfa; una famiglia solida, anche se un tantino ingombrante e degli amici un po' impiccioni ma adorabili.
Una mattina, però, il suo bel mondo improvvisamente crolla: Alessio, l'amore della sua vita, l'uomo con cui ha una relazione clandestina da sei anni, sta per sposare la sua fidanzata storica.
Presa dallo sconforto più totale, Vittoria decide così che l'unico modo per buttarsi quell'amore sbagliato alle spalle è rimettersi in gioco. Senza pensarci due volte, accetta un lavoro in un'altra città e ricomincia da zero. Sarà proprio lì che Vittoria incontrerà il dolce e bellissimo Gabriele, con il quale tornerà a vivere, a sorridere e ad amare.
Ma proprio quando la sua vita sembrava aver ripreso la giusta piega, il passato tornerà prepotente a bussare alla sua porta…

***


Il mondo dell'altrove 
di Biancu Sabrina 
Marco Del Bucchia Editore

Trama
Cinque racconti – in cui fantasia e realtà si mescolano – capaci di trasportare il lettore in un altro mondo, in un luogo magico. Capaci di farlo sognare. Ogni cosa è viva e insegna qualcosa d’importante. E ciascuna storia si trasforma nella tappa di un viaggio in cui si cresce e si matura a fianco di Elia, Rosy, Tea, Pietro, Desideria, André e della stellina Irina.

Estratto
"Ogni problema ha una soluzione, solo alla morte non c’è rimedio. Se uno cade deve avere la forza di rialzarsi, se uno sbaglia deve capire i suoi errori e andare avanti con consapevolezza, se è in una brutta situazione deve rimboccarsi le maniche e dare una svolta alla sua vita e se non crede in sé deve cercare quella fiducia che gli permetterà di fare ciò che vuole. Non piangerti addosso, non serve a nulla, sii fiducioso, ottimista, credi in te e nelle tue capacità. Trova quello che più sai fare e metti in pratica la tua arte, prima per te stesso e poi per gli altri. Amati incondizionatamente, con tutto te stesso, con la forza che possiedi, e potrai pensare, provare e agire in tutto ciò che sai di riuscire. Tutto si può, basta volerlo.
Utilizza tutto questo, destati da questo stato d’insicurezza e paura e realizza la vita che vuoi. Credici con tutto te stesso e con orgoglio e tenacia riuscirai a uscire dallo stato di negatività in cui sei entrato. Una cosa ti chiedo: abbi fiducia, o fede, o speranza, chiamala come vuoi ma abbine tanta, questa è la chiave per aspirare a una vita migliore".

*** 
Una specie di ragazza
di Veridiana Nobile
Eretica Edizioni

Trama
Londra. Un ragazzo incontra una ragazza. Ma questa non è una storia d'amore. Non una di quelle tradizionali, almeno.
Lei ha i capelli color petrolio, è un po' stramba, logorroica, invadente. Lui, un giovane e brillante giornalista intrappolato in un lavoro poco gratificante. Insieme si tuffano alla riscoperta della loro città, trasformando ogni appuntamento in una piccola avventura, imparando a conoscersi e fantasticando sul futuro.
Ma, una mattina, lei sparisce. Non un biglietto, non una spiegazione. Ogni oggetto legato a lei sembra essere svanito magicamente. Ritrovarla, per lui, diventa un'ossessione che lo porterà a dubitare di se stesso, ad affrontare verità scomode, a rivalutare le sue scelte, le relazioni con gli altri, l'intera concezione che ha sempre avuto di sé e del suo mondo.
Chi è davvero Leila? Quanto è reale?

***

Ora che ci sei tu
di Margaret Mikki

Trama
La vita ha voluto essere crudele con me. Ho vissuto nell'ombra del passato per troppo tempo, ma il destino ha voluto regalarmi il sole. Mi ha regalato lui. Mi ha regalato la speranza. Mi regalato la rinascita. Non mi aspettavo che un ragazzo con un dolore così profondo nel cuore potesse comprendere il mio stato d'animo. Lui sì. Lui mi comprende.
Sono stato spazzato via da questo mondo come un rifiuto. Ho pensato che la vita per me era finita, che non avrei mai più visto la luce. È solo quando ho incontrato un concentrato di perfezione che mi sono detto: forse non sono finito.

***
La tua misura esteriore
di Giuseppe Lastaria
Ipotesi Editore
Link Amazon (gratuito)

Trama
Pietro Patrizi è un imprenditore di successo, che negli anni ha saputo costruire un vasto impero finanziario unitamente ad una solida vita affettiva. Misurato nei modi quanto ambizioso negli investimenti, umile nei rapporti umani quanto audace nelle trattative economiche, il suo è un profilo atipico per il mondo degli affari, che la stampa nazionale non esita a definire vincente.
Eppure, proprio quando la sua parabola esistenziale sembra toccare il vertice più alto, una serie di vicende apparentemente di poca importanza – la lettura di un libro, un lapsus, l’incontro con una vecchia amica -incatenano la sua mente ad un inconfessabile ricordo, destinato a cambiare per sempre il suo destino. E, forse, quello di un intero Paese.
Spetterà al commissario Serravalle il compito di provare a far luce su un’indagine decisamente fuori dagli schemi.

***

Le parole del vento del silenzio
Manu Luce
Self Publishing
Paranormale

Trama
Era come il suono del vento. Leggero, delicato, un fruscio. Le carezzava la pelle pallida, come un solletico invisibile. Non era facile farci caso con la televisione accesa o se qualcuno vicino urlava, ma lei non era mai stata una bambina a cui piaceva ridere a voce alta ed era riuscita a sentirlo. Dapprima piano, poi più forte, come una voce. E allora aveva capito: il vento era più simile a un respiro. A un sospiro nel silenzio.

Non è una storia di fantasmi,
ma la storia diversa
di una bambina diversa.

1 commento: