giovedì 12 maggio 2016

La moglie del mercoledì

La moglie del mercoledì
di Catherine Bybee
Leggereditore

Trama
Blake Harrison è nobile, ricco, affascinante. E cerca moglie. Deve assolutamente trovarla entro una settimana, prima del suo trentacinquesimo compleanno, perché solo così potrà ereditare l’immenso patrimonio di suo padre. Quando decide di rivolgersi a un’agenzia matrimoniale, non immagina che di tutte le donne che le vengono proposte, quella che lo colpirà sarà proprio la titolare dell’agenzia, Samantha Elliot. Sam è una donna piuttosto sola, con un passato difficile alle spalle: della sua famiglia, un tempo tra le più in vista d’America, le rimane solo la sorella minore Jordan, gravemente malata. Così, quando Black le propone un contratto milionario che la impegna a essere sua moglie per un anno, decide di accettare, perché solo con quel denaro potrebbe far fronte alle spese per le cure di Jordan. Eppure, quello che nasce come un patto cinico e interessato dà vita in poco tempo a un’inaspettata complicità e si trasforma in qualcosa che va oltre la semplice attrazione fisica. Ma il tempo a loro disposizione sta per scadere, a meno che il destino non decida ancora una volta di stravolgere il corso delle loro esistenze…

***
Se avete un animo romantico fatevi avanti perché questo libro è per voi. La moglie del mercoledì è un romanzo d'amore, che racconta la storia perfetta per farci sognare un po' ad occhi aperti. Gli ingredienti sono stuzzicanti: uno scapolo super sexy, un titolo nobiliare e un affare di lavoro. Con questo romanzo edito da Leggeredirore (che ringrazio per la copia) Catherine Bybee ci regala una storia romantica e sensuale, con due personaggi brillanti, che insieme fanno scintille.

Le necessità possono portarci a fare scelte insolite e azzardate? Se lo chiedete alla protagonista di questo romanzo, vi risponderà sicuramente di sì. Soprattutto se a proporre un particolare contratto di lavoro è un uomo affascinante e intelligente. Le conseguenze delle nostre scelte, però, non possono essere pianificate... Partendo da queste premesse l'autrice costruisce una storia fatta di sentimenti, che ci porta dalla California, alla campagna inglese, passando da New York.

Sam è una donna che deve gestirsi da sola, sa il fatto suo e sul lavoro è un asso. Dietro un apparente scorza dura nasconde molte insicurezze.

Black è un uomo potente, che non ha mai voluto assecondare le richieste del padre, ricchissimo duca inglese. Playboy, insofferente ai legami si scoprirà dolce e protettivo.

Lo stile è brillante, scorrevole, il ritmo è serrato: questi elementi rendono il libro una lettura veloce e piacevole. La narrazione non subisce soste o tempi morti, aspetto che apprezzo molto nei romanzi romance.

Vi ricordo che fino a mezzanotte è possibile aggiudicarsi una copia eBook di La sposa del mercoledì QUI trovate l'evento

Buone fortuna e buona lettura

1 commento:

  1. bellissima recensione davvero mi hai proprio incuriosita spero di essere la fortunata

    RispondiElimina