venerdì 1 aprile 2016

Inevitabile

"Avrei voluto con tutta me stessa ricambiare la sua passione, ,a sapevo che non poteva darmi ciò di cui avevo bisogno. Io volevo una storia vera, con un vero futuro. Logan era dolce, bellissimo e diceva sempre le cose nel modo giusto, ma non potevo permettermi di dimenticare che era anche un playboy. Io ero solo un' insegnante di provincia, alla ricerca dell'amore della mia vita..."

Inevitabile
di Angela Graham
Leggereditore

Trama
La ventiduenne Cassandra Clarke ha appena ultimato gli studi al college. Si è da poco lasciata alle spalle una relazione finita bruscamente e ora desidera soltanto una vita solitaria e non ha alcuna intenzione di rincorrere un nuovo amore. Ma quando la casa accanto alla sua viene venduta, Cassandra è travolta da un’attrazione inattesa per il nuovo vicino, Logan West. Bello e affascinante, Logan è un padre single con la reputazione da playboy. Attraverso i racconti del piccolo Oliver, il figlio di Logan che si rifugia appena può nella casa sull’albero in cui Cassandra giocava da bambina, la ragazza scoprirà gli aspetti più veri e nascosti del carattere dell’uomo.
Nonostante la consapevolezza che una nuova storia d’amore potrebbe trasformarsi in un’altra delusione, quelle rivelazioni innocenti spingono Cassandra a rimettersi in gioco, per scoprire se Logan le saprà dare ciò che più desidera: l’amore.
Un racconto delicato e coinvolgente. Una storia sul coraggio di liberarsi dai vincoli del passato e di vivere, fino in fondo, le passioni del presente

***
Dolcezza, quella di un bimbo di quattro anni,  e passione, quella tangibile fra i due protagonisti, sono questi i due elementi che da subito mi hanno colpita di Inevitabile di Angela Graham il primo libro di una serie che negli Stati Uniti sta ottenendo grandissimo successo e che è stata  portata in Italia dalla casa editrice Leggereditore, che ringrazio di cuore per la copia cartacea del romanzo.
Una storia divertente, rilassante, ma anche capace di far riflettere sull'importanza della famiglia e dei legami, ma anche sul prendersi le proprie responsabilità e su quanto sia fondamentale essere sempre sinceri riguardo i propri sentimenti.
L'ambientazione è quella che su di me riscuote sempre maggiore fascino: Harmony una piccola cittadina della provincia americana, la natura, case che possono raccontare delle storie e comunità che si sentono tali.
I due protagonisti sono tratteggiati dall'autrice con dovizia di particolari. Cassandra bella, sfuggente per gli uomini e con una capacità speciale nello stare vicino ai bambini. Logan affascinante, legatissimo alla sua famiglia e dal cuore irraggiungibile.
Le scintille tra i due si notano sin dalle prime pagine, ma la combustione è lentissima. Un aspetto che mi è piaciuto un sacco, perché per me molto più reale dei tanti colpi di fulmine che si trovano nei libri. E questo, inoltre, muove anche l'asticella della sensualità verso l'alto, creando moltissima aspettativa.
Anche i personaggi di contorno sono delineati con attenzione, tanto da far appassionare il lettore anche alle loro vicende sentimentali.
Aspettatevi dialoghi brillanti, allusioni ogni poche righe, sogni proibiti, il tutto scandito da una scrittura energica e frizzante.
Chiusa l'ultima pagina non potrete fare a meno di avere sottomano il secondo volume.
E' la storia perfetta per rilassarsi, bersi un buon tè o una limonata fresca e sognare un po'
Buona lettura

2 commenti:

  1. Mamma mia, questo libro potrebbe farmi secca. Devo leggerlo al più presto!!
    Grazie della recensione, molto bella.

    RispondiElimina