venerdì 10 luglio 2015

Genesi - In equilibrio

"La morte uccide il corpo, perdere chi ami invece ti uccide l'anima"

Genesi (trilogia In equilibrio #1)
di Zaira Lucariello

Trama
La trilogia "In Equilibrio" si apre con il romanzo "Genesi". E’ una saga appartenente al genere della vita: il mondo di oggi dipinto di avventura, realtà fantastiche, religione, amore, lotte tra mente e cuore in un viaggio di crescita personale. Tutti questi ingredienti si fondono in quest’avvincente storia, con la speranza di potersi rivolgere a qualsiasi tipo di pubblico. Un libro emoziona, influenza, fa riconoscere i lettori nelle mille vite che racconta, ed è proprio per questo immenso potere, che un singolo genere non sarebbe stato sufficiente ad esprimere le infinite possibilità attraverso le quali la vita si può sviluppare. Siano esse figlie della realtà o dell’immaginazione, giuste o sbagliate, ognuno costruisce le proprie scelte con l’intenzione di giungere ad un equilibrio personale, che permetta di addormentarsi la sera con la certezza di un domani sereno. Questo è ciò a cui la nostra protagonista scoprirà di anelare e, di conseguenza, il traguardo che proverà a raggiungere attraverso sé stessa e le vite in cui si rispecchierà.

***
Genesi racconta amore, avventura, ma parla anche di religione e fede, il tutto sistemato con un buon equilibrio in una cornice fantasy molto interessante. 
Ma partiamo dai personaggi che popolano il primo libro di questa trilogia.
Nike è la protagonista, una giovane donna a cui accade veramente di tutto e che nel corso della storia dovrà superare prove incredibili. Lei mi è piaciuta a metà, se da una parte ho apprezzato la grande forza che scopre lungo il susseguirsi delle vicende, dall'altro non mi sono piaciuti alcuni aspetti infantili del suo carattere. Tra l'altro giustificatissimi, perché è veramente giovane, ma mi hanno impedito di entrare completamente in sintonia.
Dimitri, lo conosciamo poco ma trasmette forza, tenacia e capacità di sacrificarsi per gli altri
Cedric ok lo ammetto lui è decisamente il mio personaggio preferito: dolce e combattivo, pieno di ideali, forte e coraggioso.
Delia è la salvezza, la maturità e la conoscenza. Io l'ho letteralmente adorata.
Gregorij è realmente l'incarnazione del male e della cattiveria in alcune scene mi ha lasciata letteralmente senza fiato.
E poi c'è l'Alaska, che potrei definire una dei protagonisti del libro. Una terra magnifica descritta con magia dalla penna di Zaira Lucariello. Una terra fredda, ma non inospitale, una terra che sa regalare scorci che lasciano senza fiato. Io adoro l'Alaska e devo dire che le descrizioni dell'autrice sono veramente suggestive.

"Come di consueto, a primo impatto, quell'immensità mi mise a disagio, ma sorrisi constatando che la mia storia non sarebbe stata altro che un'anonima luce bianca in un mondo pieno di colori spettacolari"

La scrittura è ricca, piena di metafore, i termini sono ricercati e mai scelti  a caso. Peccato, a volte, per qualche refuso.  La storia scorre bene ed è interessante la scelta dell'autrice che ha contrapposto il Bene al Male, popolando questa battaglia di personaggi e creature intriganti. Spesso presente l'aspetto religioso che contrappone, in un passaggio molto bello del libro, anche due dei miei personaggi preferiti e che invita alla riflessione.
Ottimo inizio di una trilogia molto interessante e promettente.
Buona lettura

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/trilogiainequilibrio
Sito Ufficiale saga: http://inequilibriotrilogia.altervista.org/index.html

6 commenti:

  1. Mi hai incuriosita un sacco con la tua recensione!
    Devo dargli un'occhiata ;)
    Baci <3

    RispondiElimina
  2. La recensione è molto bella Virgy, complimenti! Come sempre sai fornire tutti gli elementi giusti senza svelare troppo!
    Mi incuriosisce anche il libro, lo segno in WL ( tanto per cambiare.. Il tuo blog è sempre fonte di perdite finanziarie per me XD)! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche nel tuo blog quanto a tentazioni non si scherza :) grazie Simo, un bacio

      Elimina
  3. Ottima recensione e complimenti per il blog....è davvero bellissimo qst libro io l'ho letto, storia appassionante e bei personaggi...Cedric non può che essere il preferito di ogni ragazza*_* chi pensi che sia alla fine????? sai quando uscirà il secondo?? Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, non so quando uscirà il secondo. Un'idea del personaggio che fa la sua comparsa alla fine, me la sono fatta... Però non dico nulla fino a quando non sarà uscito il nuovo volume :) grazie di essere passata

      Elimina