venerdì 24 febbraio 2017

Blogtour Starlight - Il mondo della ragione e delle stelle. L'astronomia e la filosofia nel libro



Oggi ospito una tappa molto particolare di Starlight il nuovo libro scritto dalla giovanissima Cristina Chiperi ed edito da Garzanti. Prima di parlare de Il mondo della ragione e delle stelle. L'astronomia e la filosofia nel libro, scopriamo insieme il romanzo

Starlight
di Cristina Chiperi
Garzanti

Trama
I corridoi dell’università sembrano infiniti, soprattutto per una matricola come Daisy. Tutto è nuovo ed entusiasmante per lei. Non riesce a immaginare un periodo più sereno della sua vita, fino a quando in quegli stessi corridoi incontra due occhi che avrebbe preferito non rivedere. Appartengono a Ethan, il suo migliore amico quando aveva dodici anni. Dietro quel ciuffo ribelle, Daisy riconosce il ragazzino timido e misterioso che l’aveva conquistata con le sue storie sul cielo e le costellazioni, soprattutto quelle stelle binarie che viste dall’occhio umano sembrano una sola, ma in realtà sono due e sono inseparabili. Ruotano sempre insieme nonostante tutto, qualunque cosa succeda. Così erano lei e Ethan. Poi tutto è cambiato. Perché lui ha tradito la sua fiducia e Daisy non crede che possa più esistere un legame così forte. Non crede più nella magia delle stelle. Lei crede nel fascino delle parole e dei ragionamenti. Non potrebbero essere più diversi di così, lei persa tra gli insegnamenti dei suoi amati filosofi e lui nelle formule astronomiche. Parlano due lingue differenti ormai. Eppure rincontrarlo dopo tanto tempo le fa provare emozioni forti e contrastanti. Daisy deve scegliere tra perdonare e ricordare. Il primo istinto è quello di fuggire. Perché la luce delle stelle a volte può abbagliare. Ma stelle binarie si nasce, e non si può fare nulla per cambiare il destino. C’è sempre una forza che ti riporta indietro. Il tuo posto è lì, per sempre. 



Il mondo della ragione e delle stelle. 
L'astronomia e la filosofia nel libro

Starlight di Cristina Chiperi è un libro che trasuda filosofia e astronomia grazie alle passioni e agli studi dei due protagonisti Daisy ed Ethan. E se di filosofia sono stati ricchi i miei studi, ammetto che l'astronomia è sempre stata una materia affascinante, ma della quale conosco veramente poco. È stato interessante, quindi, ritrovarle nel libro e poterle analizzare con attenzione. Di stelle e condizioni umane su parla anche all'inizio di ogni capitolo con alcune bellissime citazioni di pensatori e scienziati

«Tutto è determinato da forze sulle quali non abbiamo alcun controllo. Lo è per l'insetto come per le stelle. Esseri umani, vegetali o polvere cosmica, tutti danziamo al ritmo di una musica misteriosa, suonata in lontananza da un pifferaio invisibile».
Albert Einstein


«Le cose sono unite da legami invisibili. Non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella».
Galileo Galilei 


Filosofia. Tre dei personaggi del libro studiano filosofia: Daisy e i migliori amici Alessandro e
Nicole. Ma il rapporto che ha la protagonista con questa disciplina è sicuramente speciale, fa parte del suo essere: più che argomento di studio è essenza stessa della sua personalità. La passione che nutre per la filosofia emerge con molta chiarezza e le idee dei grandi pensatori si mescolano spesso con la sua vita. E fra biglietti pieni di citazioni, professori rock e riflessioni sulla vita Daisy (e Cristina) ci mostrano come la filosofia sia parte determinante della vita di ogni giorno.

«La filosofia, per me, era come una via di fuga dalla realtà. Entrare nella testa dei filosofi, capire i loro ragionamenti e il loro pensiero mi aveva sempre affascinata. «Amore per la sapienza», questo era il significato letterale della parola filosofia, ed era proprio questa voglia di conoscere che mi dava la forza di andare avanti. Mi ero sempre posta domande su tutto fin da quando ero piccola. Mia madre diceva che la «fase dei perché» per me non era mai finita. Ma poi avevo scoperto che la filosofia dava una risposta a tutto ciò che mi interessava sapere, e per me era stato l’inizio di una incredibile avventura. Un amore incondizionato a prima vista».



Astronomia. Questo è il ramo di Ethan. Affascinante e misterioso percorso di studi che porta l'uomo a misurasi con concetti difficili e a tratti inafferrabili. Le stelle e il cielo sono da sempre stati il punto verso il quale gli uomini hanno maggiormente rivolto lo sguardo. Per cercare risposte, conforto, magia e ispirazione. Ethan affascina e trasmette l'amore per l'astronomia agli altri personaggi del libro, ma anche al lettore che ha la sensazione di osservare le stelle insieme a lui. Uno degli aspetti sicuramente più affascinanti è quello del sistema binario e delle stelle gemelle, destinate a ruotare insieme per sempre. Anime gemelle in cielo così come in terra.

«Esistono delle stelle  che all'occhio umano si mostrano come un unico corpo celeste, ma che viste da vicino in realtà sono due che ruotano attorno allo stesso punto. Stanno sempre insieme, nonostante tutto, qualunque cosa accada»


La conclusione e il collegamento che può sussistere tra filosofia e astronomia lo rubo direttamente da Starlight e da Daisy. Trovo che sia un modo perfetto di trarre le conclusioni su questo primo volume e sul collegamento esistente tra queste due materie che sembrano così lontane, ma in realtà sono strettamente collegate.

«La filosofia e l’astronomia, per quanto potessero sembrare agli antipodi, in realtà riuscivano allo stesso tempo a essere anche molto vicine tra di loro. Diverse e simili. Alcuni dei maggiori studiosi dell’universo non erano stati forse anche filosofi? In un certo senso, i due ambiti finivano per coincidere. Eppure oggi apparivano diversissimi, l’uno basato sulle parole e l’altro sui numeri. In filosofia, la cosmologia era una materia fondamentale nonostante fosse più un argomento scientifico. L’astronomia era nata da quei filosofi che guardavano il cielo facendo supposizioni, anche sbagliate, ma che avevano portato allo sviluppo di quella disciplina. Insomma, quei due mondi del pensiero si erano arricchiti a vicenda. Come me e Ethan un tempo. Diversi, ma vicini».



Vi ricordo che tre fortunati potranno adottare tre copie del romanzo, l'estrazione avverrà il 3 marzo sul blog Reading at Tiffany's




a Rafflecopter giveaway

Ecco l'elenco di tutte le tappe

Vi ricordo anche che è possibile conoscere Cristina Chiperi nel corso del tour che sta facendo per la promozione di questo libro, ecco tutte le date. Un'occasione meravigliosa per poter vedere dal vivo la giovane autrice e fare quattro chiacchiere in merito a questo suo nuovo libr0



19 commenti:

  1. Quanto adoro l'astronomia! In più Ethan è davvero affascinante *__* il che ha reso tutto più bello! Non vedo l'ora di leggere il seguito!

    RispondiElimina
  2. Secondo me, con questo nuovo libro, Cristina Chiperi si è guadagnata un bel pò di punti come scrittrice.
    Se l'avevamo conosciuta come un'adolescente alle prime armi mentre scalava il successo con la serie "My Dilemma, sono sicura che con Starlight troveremo una Cristina più matura e più abile nella sua passione di scrivere.
    Apprezzo in partenza il fatto che, per scrivere la storia di Daisy e Ethan, abbia approfondito due conoscenze tanto affascinanti come la filosofia e l'astronomia e, l'averle mixate insieme, credo che dia una giusta dose di magia a tutto il romanzo.
    [Link condivisione Tappa: https://twitter.com/Eleonora_C_/status/835052650840358912 ]

    RispondiElimina
  3. Questo libro mi è piaciuto da subito proprio perché parla anche di astronomia! Spero di poterlo leggere presto.

    RispondiElimina
  4. Trovo questa tappa davvero molto interessante e soprattutto illuminante!
    Io ho sempre odiato la filosofia, forse perché ho avuto una professoressa anziana che non mi ci ha mai fatta appassionare, rendeva la materia noiosa e assolutamente incomprensibile per la maggior parte della classe!
    E questa cosa mi è sempre dispiaciuta, soprattutto leggendo questa tappa e le citazioni. Davvero la filosofia accompagna le nostre vite ma io non riesco a cogliere :'(
    L'astronomia invece mi ha sempre affascinata, a volte resto le ore sul terrazzino di casa a guardare il cielo ♡
    Volevo un telescopio ma i miei non mi hanno mai accontentata per cui dopo un po' ho smesso di chiederlo!
    La teoria delle stelle gemelle è stupenda ☆.☆

    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook e Google +: Rosy Palazzo
    Ho piacizzato le pagine richieste e ho condiviso su

    Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=831926190292447&id=100004252210765

    Google +:
    https://plus.google.com/113976052575756250572/posts/gjS9zEtJpPt

    Instagram:
    https://www.instagram.com/p/BQ4_wvvlWvl/

    Mille grazie per l'opportunità ♡
    #FingersCrossed 🍀

    RispondiElimina
  5. L'astronomia mi ha sempre affascinato ma ho letto pochissimi libri che accennavano all'argomento e mi piacerebbe Legere questo libro perché sicuramente è una storia diversa e mi ispira da morire!
    grecoangela1987@libero.it

    RispondiElimina
  6. Di questo libro sono state le prime due cose che mi hanno colpito!
    Ho studiato filosofia ma non astronomia e sono materie affascinanti per davvero *.*
    angelina.alboreo@hotmail.it

    RispondiElimina
  7. L'astronomia e la filosofia non sono propriamente materie che conosco... sono un pochino razionale quindi ho frequentato scuole come ragioneria e economia... mi piacerebbe però riconoscere le stelle quando guardo il cielo. Di filosofia non ci capisco un acca!
    Condivisione tappa
    https://plus.google.com/u/0/113090802274173058045/posts/Qa77TESkrzR
    https://mobile.twitter.com/nicoletta_46/status/835126135298146310

    RispondiElimina
  8. Filosofia e astronomia, due arti che mi hanno sempre affascinato! è davvero bello vedere come una diciottenne sia così brava a scrivere e anche colta!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  9. Mammamia Astronomia e Filosofia sono due materie che adoro.Questo libro mi incuriosisce tantissimo!
    Tertartaro@virgilio.it

    RispondiElimina
  10. Sarò sincera: mai studiate nessuno delle due. Ma astronomia mi incuriosisce molto. Il fatto che una diciottenne sappia tutte questa cose mi fa sentire piccola, piccola ahahhahah
    Spero di avere l'opportunità di leggerlo ❤

    RispondiElimina
  11. Che tappa davvero magnifica!! *_* <- questo sono io ora!!
    Link condivisione: https://www.facebook.com/smeraldi.marco/posts/1140666692712077

    RispondiElimina
  12. Tappa davvero interessante!Questo libro mi piace sempre più:ho sempre amato sia la filosofia che l'astronomia!
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  13. Amo l'astronomia, le stelle mi hanno sempre affascinata ♡
    Tutte le sere non posso fare a meno di trascorrere anche solo 10 minuti fuori al terrazzino ad ammirare la luce meravigliosa che le stelle riflettono ^_^
    Sono sempre più convinta che questo libro sia molto interessante :)
    Partecipo molto volentieri al BlogTour e al Giveaway :)
    Di seguito ti elenco tutte le regole che ho rispettato nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Seguo tutte le pagine dei blog partecipanti al BlogTour + quella della casa editrice " GARZANTI " sempre con lo stesso nome: Elysa Pellino
    Ho commentato e condiviso le tappe precedenti, e cosi farò con le altre :)
    Ti seguo su Facebook e Twitter con il nome: Elysa Pellino
    Mentre su Instagram con il nickname: e.l.i.s.a.93
    - Ti seguirei molto volentieri anche su Google+ ultimo social che uso insieme ai 3 citati sopra, ma non so se sei iscritta, non riesco a trovarti :/
    Ho condiviso questa tappa su Facebook e Twitter taggando la pagina del blog :)
    LINK CONDIVISIONE FACEBOOK: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10209372421641278?pnref=story
    LINK CONDIVISIONE TWITTER: https://twitter.com/ElysaPellino/status/835233256526196738
    Su Google+ ho solo condiviso senza taggare la pagina del blog, perchè come ti ho scritto non sò se sei iscritta :)
    LINK CONDIVISIONE GOOGLE+: https://plus.google.com/u/0/104143485217744156564/posts/jdu7qgdVXmB
    - Su Instagram non ho condiviso perchè non sono iscritta da poco, e devo ancora imparare :(
    - Ho completato il form, e alla voce Condividere tutte le tappe dei BlogTour sui social ho inserito il link delle 3 condivisioni della prima tappa, convinta di aver fatto giusto, e che giornalmente avrei dovuto aggiungere i link di condivisione delle varie tappe, poi mi sono accorta che non è cosi, spero di non aver fatto troppo casino :/
    Grazie per la partecipazione ♡

    RispondiElimina
  14. Astronomia e filosofia? che materie affascinanti! *__*

    RispondiElimina
  15. Filosia e astronomia insieme sono wow! Sono due materie che mi hanno sempre affascinato!

    RispondiElimina
  16. Filosia e astronomia insieme sono wow! Sono due materie che mi hanno sempre affascinato!

    RispondiElimina
  17. Come ho già detto nella prima tappa, anche a me come a Ethan, piace l'astronomia. Quindi direi che posso capire questa sua passione.

    Fb: https://www.facebook.com/alessandra.nek.negri/posts/1531244630249832

    Twitter: https://twitter.com/AleNekPattzStew/status/836637696479088640

    Google+: https://plus.google.com/u/0/103694204427832904610/posts/3JeAbTtZ81Y

    Tumblr: http://alenekpattzstew.tumblr.com/post/157828253897/blogtour-starlight-il-mondo-della-ragione-e

    Instagram: https://www.instagram.com/p/BREI3qcAQOt/

    RispondiElimina
  18. Astronomia e filosofia sono due materie molto affascinanti...quella che mi attrae di più è l'astronomia anche se non ho avuto modo di studiarla bene come la filosofia. Ricordo ancora la prima lezione in cui il professore disse "La filosofia è una scienza inutile, ma superiore a tutte le altre".
    Bellissimo l'ultimo estratto!

    RispondiElimina
  19. Spero di poterlo leggere presto!!! 🍀🍀🍀
    Partecipo al blogtour e al giveaway!!

    RispondiElimina