domenica 4 ottobre 2015

Segnalazione: "Si può morire di paura?"

Oggi vi segnalo un'uscita nuovissima che sarà in promo gratuita su Amazon fino al 7 ottobre, che aspettate a scaricarlo? Si tratta di "Si può morire di paura" un racconto horror scritto dalla bravissima Rossella Romano. Ma le sorprese non finiscono qui, infatti, per tutto il mese di ottobre, fino alla notte di Halloween compresa, i suoi romanzi “Il Segno dei Ribelli”, “Immateria” e “Quella Notte il Vento” saranno in promozione a € 0,99 invece che a € 2,99.

Si può morire di paura?
Rossella Romano

Trama
Si può morire di paura? 
Me lo chiedo da quando sono qui, a terra, al centro della stanza, le gambe incrociate, le mani aggrappate alle caviglie, lo sguardo fisso sul biancore della suola delle Converse, per non guardarmi attorno. 
Saranno trascorsi… forse un paio di minuti da quando ho scavalcato il davanzale per entrare nella sala polverosa, ancora arredata da fantasmi di mobili le cui ombre, al chiarore della luna piena, potrebbero farmi impazzire. 
La casa infestata. 
Così la chiamava mio fratello maggiore, quando da bambini ci passavamo di corsa, incapaci di fermarci a guardare. 
Non che ci credessi, allora, ma correvo, facendo crocchiare i sassolini sotto le scarpe. Non che ci creda, adesso, altrimenti non sarei qui, proprio la notte di Halloween, a rabbrividire di freddo e… paura, solo per una stupida scommessa. Solo per dimostrare che ora, a distanza di anni, sono grande abbastanza da uscire con loro, con mio fratello e gli altri. 
Ma… si può morire di paura? 

***
Un racconto horror autoconclusivo di circa venticinque pagine, nato per essere trasposto in formato audio.
In tale forma, sarà a breve disponibile per l’ascolto gratuito su YouTube.
È una ghost story di ambientazione classica, che sfrutta volutamente i cliché del genere per immergere all’istante il lettore nella storia. Lo stile adottato è sperimentale: la voce narrante (di sesso indefinito, per favorire una più forte immedesimazione), parla in prima persona e al tempo presente e il suo flusso di coscienza è interrotto solo dai rumori che ode all’interno della casa (annunciati nel testo dall’uso di corsivo e parentesi quadre e nella versione audio mediante effetti sonori).
Avendone subìto la suggestione in prima persona, mentre lo scrivevo, e trattandosi di un racconto creato apposta per indurre angoscia e paura, ne sconsiglio la lettura ai lettori particolarmente sensibili. 

Sono disponibili per l’acquisto su Amazon:
“Il Segno dei Ribelli”, romanzo fantasy/distopico, d’impostazione classica, pubblicato nel 2001 con la Casa Editrice Nord nella Fantacollana, che adesso ripropongo in versione integrale;
“Immateria”, romanzo di fantascienza in cui fisica, metafisica e biologia si fondono per dare struttura al mondo alieno in cui si svolge il viaggio avventuroso del protagonista;
“Quella notte il vento”, urban fantasy in cui la giovane protagonista viene trascinata, complice la storia della propria famiglia, in un mondo affascinante e pericoloso;
“Nel Buio”, racconto horror gotico con inaspettati risvolti romantici, disponibile anche in formato audiobook;
“Fuga da Ia”, racconto distopico cyberpunk, con claustrofobici tocchi horror.

3 commenti:

  1. Grazie! Da leggere rigorosamente di sera, alla sola luce del Kindle! Hahaha!
    Rossella

    RispondiElimina
  2. Sembra molto interessante.. Considerato che ho appena letto il mio primo romance, sebbene mi sia piaciuto, sento il bisogno di tornare al mio genere inquietante abituale :D Bacioni

    RispondiElimina
  3. Io lo devo leggere ...brividi... ❤️

    RispondiElimina