martedì 12 febbraio 2019

Review party: Tra le braccia del marine di Silvia Carbone e Michela Marrucci


Torniamo nell'ambiente dei Marine con un nuovo appuntamento con i romanzi di Silvia Carbone e Michela Marrucci: pronti a conoscere meglio Lizzy e Colin?
Ecco la mia recensione di Tra le braccia del marine di Silvia Carbone e Michela Marrucci - Quixote Edizioni

Tra le braccia del marine - Destini intrecciati
di Silvia Carbone e Michela Marrucci
Quixote edizioni

Trama
Entrare nel team di Medici Senza Frontiere comporta sacrificio e turni massacranti, Lizzy lo sa bene, ma è quello il suo obbiettivo. A supportarla resta l'inseparabile amica, Joe, che ormai fa coppia fissa con il suo capitano, Cal. A distrarre Lizzy dagli estenuanti turni in ospedale è la presenza irritante ma irresistibile del Capitano Colin Davis, squadrone Eagles, in forza alla base operativa Miramar di San Diego. Tra i due la passione è irrefrenabile, ma ci vuole coraggio per amare. La partenza di Colin per una missione in Colombia porterà Lizzy a far chiarezza nei suoi sentimenti. Lui è fuoco, lei passione. E l’attrazione diventerà fatale.


"Tra le braccia del marine" di Silvia Carbone e Michela Marrucci è un libro intenso: nasce come una scintilla, che piano piano si espande e coinvolge altri personaggi oltre ai protagonisti della storia.
Già nel romanzo precedente (Un marine per sempre QUI la recensioneColin e Liz si erano rivelati personaggi interessanti e che avrei voluto maggiormente approfondire. Ora posso finalmente devo ammettere che le mie aspettative sono state ampiamente ripagate.

"L'amore riflette chi siamo, i nostri desideri, i nostri valori e le aspettative che abbiamo"

Intensi, per nulla scontanti, a tratti stupefacenti, mi hanno regalato momenti molto emozionanti.
Grazie anche alla storia che non resta sul superficiale, ma scende in profondità e tratta argomenti intensi come la perdita, il lutto, la paura per le persone alle quali si vuole bene.
Ma anche il coraggio, in particolare quello di mettere da parte il timore per quello che potrebbe accadere, per decidere di vivere al cento per cento una situazione.



Liz è un medico, sogna Medici senza frontiere, teme i legami. Colin è tutto ciò che non ci saremmo aspettati: serio, convinto, deciso a raggiungere i suoi obiettivi.
Il fuoco tra i due era ben evidente anche nel romanzo precedente, ma ora li vediamo finalmente lasciarsi andare alle fiamme.
C'è una componente gialla che rende il tutto molto più intrigante e che ci fa immaginare quali saranno i protagonisti del prossimo romanzo. E non mancano colpi di scena che, lo assicuro, vi faranno venire la voglia incredibile di avere il nuovo libro tra le mani.
Perché leggerlo → Perché è un romanzo appassionante e intenso, perché c'è il romance, ma anche una parte più misteriosa e perché vi regalerà grandi emozioni.
Buona lettura!

Nessun commento:

Lasciami la tua opinione