martedì 10 luglio 2018

Segnalazione: Cherchez la beautè

Oggi vi presento un romanzo pubblicato a maggio 2018 da Bookabook che tratta argomenti forti come i disturbi alimentari e e l'autismo: Cherchez la beauté  di Laura Manfredi.

Ci vuole coraggio a stare dritti di fronte alla bellezza e alla perfezione. Quella ci fa sempre sentire piccoli e meschini, e allora torniamo al nostro grigiore, per confonderci le idee. E invece no, uno dovrebbe stare lì! Resistere! Per poi diventare un tutt’uno con quella poesia... farsi invadere e trasformarsi in bellezza. 

Cherchez la beauté 

Laura Manfredi
Bookabook

Trama

Può una donna-rebus essere compresa attraverso il racconto e il punto di vista di persone diverse, lontane fra loro nel tempo e nello spazio? E quale può essere la lingua comune fra tanti universi separati? Simona è una donna piena di vita e d’amore, ma anche del suo opposto: ha un passato travagliato e soffre ancora oggi di anoressia. Madre di due figli autistici che, come lei, sembrano condannati all’incomunicabilità, si regala totalmente al prossimo, cercando una via per donarsi anche a se stessa.
Cherchez la beauté è un puzzle, una raccolta di racconti che diventa un unico romanzo corale. Solo alla fine ci regala un’immagine piena, resa possibile attraverso la verità, l’amore e la bellezza.
Ogni essere umano è un mondo a sé. Eppure, tutti noi possiamo conoscere la magia di un contatto autentico, con l’altro e con noi stessi. 


Laura Manfredi nasce a Milano, nel 1975. Dopo la facoltà di Giurisprudenza, lavora come responsabile dell’ufficio clienti di un noto tour operator. Poi diventa mamma di due bimbi con un disturbo dello spettro autistico e per alcuni anni si dedica completamente alle loro terapie riabilitative e alla loro crescita. Oggi scrive, vive e fa la mamma ad Arese, dove, insieme all’amministrazione comunale, promuove progetti di inclusione per bambini e ragazzi autistici. ​Cherchez la beauté è il suo primo romanzo.

Nessun commento:

Lasciami la tua opinione