venerdì 11 maggio 2018

Review Party: La scoperta del vero amore



Oggi sono emozionata perché vi devo raccontare le emozioni che mi ha trasmesso La scoperta del vero amore di Laura Rocca. Siete pronti?
È in uscita oggi e non potete perdervelo.
Quindi oltre al blog tour, benvenuti al review party dedicato all'uscita di questo romance molto particolare.

«Si realizzano solo i sogni delle persone che hanno il coraggio di rincorrerli, la volontà di battersi sino in fondo e l'ostinazione necessaria per provarci e riprovarci»

La scoperta del vero amore
Laura Rocca

Trama
1 gennaio 2016
Caro diario,
perché faccio questa cosa idiota? Ah sì... Durante una delle mie serate dell’autocommiserazione, ho ingurgitato un pacco di biscotti ultra large, quelli con gocce di cioccolato, i migliori. Poi l’istinto suicida mi ha spinto a salire sulla bilancia ed è stata la fine. Mi sono abbarbicata sul letto e ho preso il telecomando: volevo solo spegnere il cervello. Proprio in quel momento è apparso l’intelligentissimo programma che mi ha dato questa idea.
«Sei infelice? Vorresti cambiare la tua vita?», ha detto il presentatore come se si stesse rivolgendo a me. «Scrivi i tuoi obiettivi su un diario, le tue aspirazioni, cosa ti piace e ciò che detesti. Tutto diverrà più semplice e concreto. Riprendi in mano la tua vita!».
Ma torniamo a noi.
Mi chiamo Cat e ho ventisette anni, ma tu queste cose le sai già.
Quali sono i miei obiettivi?
Sembra una di quelle domande dementi che ti fanno ai colloqui di lavoro. Diciamo che al momento ho delle vane speranze: desidero qualche novità, qualche sorpresa che dia una svolta alla mia vita. Tanto so che a dicembre sarò qui ad augurarmi le stesse cose, e non ti odierò per aver riposto male le mie speranze.
Nel frattempo, però, ti prego, ti scongiuro, ti supplico: fammi svegliare con il corpo di Eva Herzigová. Compi il miracolo! Se proprio non puoi trasformarmi in una supermodella, fa almeno che il mio lavoro torni a rendermi felice e non sia una continua frustrazione.
In caso fossi colto da una generosità fuori dal normale, regalami lui, l’unico uomo di cui sia mai stata innamorata: Eli. Puoi anche impacchettarlo se vuoi; in realtà non sono una persona pretenziosa, quindi va bene anche senza fiocco. Vedi tu, insomma.
“Cosa cavolo sto scrivendo?”.
Credo che questa prima pagina si concluderà qui, forse anche il diario.
Che esperimento inutile…


Diciamo subito la verità: Cat ed io nelle prime duecento pagine (circa) abbiamo avuto qualche problemino ad andare d'accordo! Ma me ne prendo tutta la responsabilità, perché in fondo quella ad avere ragione era la protagonista di La scoperta del vero amore di Laura Rocca.
Cat è obesa, arrabbiata, in lotta constante contro se stessa e la vita. Intorno a lei aleggia un alone di negatività terribile e lei sopporta, ama in silenzio. Però a volte quella rabbia esplode e lì avrei voluto prenderla e farla ragionare. 
Ma poi Cat ho iniziato ad amarla, perché è una vera forza: decide di cambiare la propria vita e lo fa in maniera totale. Partendo da se stessa. Sulle sue insicurezze dovrà lavorare a lungo, più che sul corp,o perché si sa le ferite del cuore sono più profonde di quelle della carne. 
E Cat diventa così una donna che sa decidere della sua vita e che la affronta invece di lasciarsi sopraffare. Certo il percorso non sarà facile, la sua mente spesso la tradirà, alcune persone remeranno contro la sua autostima: ma lei sarà più forte di tutto questo.

«Una vita spesa a inseguire  qualcosa che si ama non è sprecata. È tempo sprecato quello che passiamo esistendo senza vivere davvero. Come ho sempre fatto in passato»

L'amicizia: questo è uno dei perni più importanti su cui ruota la storia di Laura: l'amicizia vera, quella che sa sostenere e sa farlo con tutte le sue forze. Cat, nei momenti peggiori, troverà qualcuno che saprà prenderla di petto e anche qualcuno con cui parlare senza sentirsi giudicata. 
Poi c'è Eli, che se solo non fosse biondo sarebbe l'uomo dei miei sogni.
Per apprezzarlo al cento per cento bisogna guardare dietro le apparenze e si scopre una persona attenta e premurosa.
Laura in La scoperta del vero amore supera se stessa e si regala una storia molto diversa dalle altre, che però ci insegna tanto: mai accontentarsi della vita che si ha, ma sempre correre all'inseguimento dei propri sogni: prima o poi si riescono ad acciuffare
Leggetelo per provare a cambiare la vostra vita, ma anche per imparare ad apprezzare quanta bellezza si possa nascondere dietro l'apparenza.

Buona lettura!


Ecco tutte le tappe del blogtour e del review party. 











1 commento:

  1. Cara Virginia sono davvero felice che il libro ti sia piaciuto, la tua opinione era davvero molto importante per me.
    Ti ringrazio per questa bellissima recensione.
    Laura

    RispondiElimina