venerdì 2 marzo 2018

Parola all'editore: #21 ISBN e Codice a barre

Codici, numeri, strane sigle. Cosa significano? Cerchiamo di fare chiarezza su ISBN e codice a barre per capire se e quando servono con il 21esimo appuntamento della rubrica Parola all'editore.

Isbn e Codice a barre cosa sono

Parola all'editore: #21 ISBN e Codice a barre

Partiamo dal codice numerico più conosciuto: l’ISBN. Di fondamentale importanza, il codice ISBN (International Standard Book Number) è il numero identificativo, a livello internazionale, di una pubblicazione di un determinato editore.
È composto da 13 cifre.



Sebbene non sia obbligatorio, il suo uso è ormai diventato essenziale per la messa in vendita del libro sia online che attraverso la grande distribuzione.

Ogni codice ISBN identifica in modo univoco ogni specifica edizione di un libro (quindi l’edizione e-book e l’edizione cartacea dovranno avere due codici differenti; non vale per le semplici ristampe, che mantengono lo stesso codice dell'edizione cui si riferiscono) e, una volta assegnato, non può più essere riutilizzato.

Da qualche tempo, visto l’aumento del self-publishing, anche gli autori che si autopubblichino possono acquistare codici ISBN in piccole quantità. Attenzione, però: il codice ISBN ha il solo scopo di identificare l'editore e la pubblicazione sulla quale viene apposto, NON ne tutela il diritto d’autore.

Il Codice a barre (o barcode), che conosciamo perché presente sulla maggior parte dei prodotti in commercio, è una grafica di identificazione costituita da un insieme di linee e spazi a contrasto elevato lette e decodificate da un sensore a scansione per restituire l'informazione in essi contenuta.

Qualsiasi informazione utile alla gestione di un magazzino può essere codificata con codici a barre. In libreria è molto utile perché identifica immediatamente il libro a cui si riferisce e rende immediato il conteggio della giacenza.

Sono obbligatori? No, se non si vuole entrare nel circuito di una distribuzione medio-grande.

Sono consigliati? Se si vuole dare maggiore identità al nostro libro, , soprattutto l’ISBN.

Tutte le informazioni necessarie le trovate su www.isbn.it.

Alla prossima!

- Annalisa - 

Nessun commento:

Lasciami la tua opinione