lunedì 12 febbraio 2018

Blogtour: Il bistrò dei libri e dei sogni - cinque buoni motivi per leggerlo


 Il bistrò dei libri e dei sogni è un libro bellissimo in cui immergersi, anche grazie alle atmosfere nate dalla penna di Rossella Calabrò e inserite in questo romanzo che è stato pubblicato  il 6 febbraio da Sperling & Kupfer.
Oggi vi dico cinque buoni motivi per leggerlo!

Il bistrò dei libri e dei sogni
Rossella Calabrò
Sperling & Kupfer

Trama
Nel cuore di Milano c'è un delizioso bistrò, con grandi librerie di legno da cui si affacciano centinaia di volumi e l'aria che profuma di torte. Il posto ideale per rilassarsi sorseggiando del tè o magari, con un calice di vino bianco in mano, chiacchierare, lavorare, e intanto lasciarsi consigliare romanzi, saggi, fumetti da Petra, la proprietaria: quarant'anni da un po' e una disordinata massa di capelli che porta con orgoglio. Ogni giovedì sera, nella luce soffusa del suo Bistrò dei Libri e dei Sogni, Petra ospita un corso di Scrittura Creativa. Con lei, Armando, medico in pensione novantenne, dall'animo frivolo e lo sguardo da bambino, appassionato di tip-tap; Blanche, boccoli in stile Shirley Temple, architetto mancato, di mestiere imbianchina e ideatrice di fiabe; Linda, domestica e babysitter dal sorriso cauto e lo sguardo saggio da divinità inca; e poi lui, Dylan Altieri, l'eccentrico e affascinante insegnante. Alto, dinoccolato, occhi azzurri, viso scarno e capelli folti, appena brizzolati, e l'aria di chi ha sempre occupato posti di comando e che ora ha scoperto la meraviglia di perdersi in un sorso di cioccolata calda, accoccolato in una poltroncina anni Venti di un bistrò. Cinque bizzarri quanto speciali protagonisti, ognuno alla ricerca del proprio sogno tra le pagine di un libro. Perché i libri, si sa, sono degli incredibili, splendidi, stupefacenti contenitori di sogni: i sogni di chi li scrive, e i sogni di chi li legge.

5 BUONI MOTIVI PER LEGGERE 
IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI

1) Libro perfetto per chi ama i libri - l'atmosfera che si respira al bistrò è fantastica: è un luogo in cui i lettori possono immergersi nei libri, assaporare qualche bevanda e discutere di romanzi. Il lugo perfetto per un lettore! Un luogo da cercare anche nella realtà!

2) Fa cambiare l'approccio alla lettura - i libri vengono letti in un modo del tutto inedito, sanno "parlare" a chi sa ascoltare indicandogli ciò che è nascosto nel loro cuore. Da provare!

3) Personaggi da scoprire - Il Bistrò dei libri e dei sogni è un romanzo popolato da personaggi particolari, capaci di ritagliarsi uno spazio nel cuore dei lettori. Sono bizzarri e spesso sopra le righe, capaci di far sorridere ma anche commuovere, con i loro problemi e i loro sogni da inseguire. Da conoscere!

4) Un libro che arriva al cuore - Rossella Calabrò riesce a catturare il lettore con la sua ironia, parlando di sogni, speranze e sentimenti con un tono lieve che, forse più di altri, riesce a trasmettere il lato profondo delle sensazioni provate dai personaggi. Stile bellissimo!

5) Mai smettere di sognare - È questo il messaggio del romanzo, la sua storia ci insegna che tutti i nostri sogni sono realizzabili, alcuni si palesano immediatamente e sono facili da distinguere, altri hanno bisogno di un piccolo aiuto in più, ma sono lì che aspettano solo di essere raggiunti, ad ogni età, in ogni momento o situazione della vita... basta dargli spazio e credere in loro.


Il viaggio alla scoperta di Il bistrò dei libri e dei sogni sta giungendo al termine: prossimo appuntamento il 14 febbraio su Reading at Tiffany's con l'intervista all'autrice.



Nessun commento:

Lasciami la tua opinione