venerdì 10 novembre 2017

Review tour: Non basta dirmi ti amo

 Oggi parliamo di un libro delicato, ma che ci trasmette un messaggio importante: mai smettere di lottare, si tratta di Non basta dirmi ti amo di Daniela Volontè edito Newton Compton.

«Se guardo al mio passato, capisco che la mia vita è stata come una goccia che scivola lungo un vetro. 
Si lascia semplicemente cadere e basta. 
Del suo passaggio rimane solo una striatura o un solco nel terreno»

Non basta dirmi ti amo
Daniela Volontè
Newton Compton


Trama
Durante le feste, l’aeroporto JFK di New York è persino più affollato del solito. A causa delle abbondanti nevicate, poi, tutti gli aerei sono in ritardo, compreso quello che dovrebbe riportare Beatrice in Italia. Durante l’interminabile attesa, un passeggero ha un infarto e Beatrice si ritrova a soccorrerlo tempestivamente con l’aiuto di un uomo con una cicatrice sul viso. Si chiama Callan ed è di origine inglese. Seppure per poco, l’intensità di quei momenti li ha avvicinati, ma l’annuncio dei voli richiama entrambi alle proprie vite e Beatrice torna in Italia dal fidanzato, Matthias, che ha in serbo per lei un’inaspettata proposta di matrimonio. I preparativi la inghiottono, insieme ai conflitti con l’ingombrante suocera e con suo fratello, che non vede di buon occhio le nozze. Beatrice ha quasi dimenticato l’episodio all’aeroporto, quando riceve il messaggio di Richard, l’uomo che ha salvato: ha organizzato un weekend in Toscana con le due persone a cui deve la vita. In pochi giorni tutto cambia e Beatrice dovrà prendere decisioni difficili pur di seguire il suo cuore. Sarà pronta a lasciarsi andare?


Non basta dirmi ti amo è un libro che in punta di penna e con grande delicatezza parla di accettazione, di guardare al di là dell'apparenza, di essere generosi. È il primo libro di Daniela Volontè che riesco a leggere e ne sono rimasta piacevolmente colpita.
È un romanzo emozionante e al tempo stesso struggente, perché i personaggi di Daniela in questo libro dovranno affrontare prove difficili, che li metteranno alla prova.



Da una parte abbiamo Beatrice, il cui futuro sembra una strada lastricata in discesa. Più andiamo avanti nella lettura e più scopriamo come si sta definendo la sua vita. La conosciamo felice, indaffarata, ma con tante novità belle ed emozionanti.
Dall'altra parte c'è Callan segnato sul corpo e nel cuore da ferite difficili da curare. La vita lo ha messo a dura prova e lui ha chiuso a doppia mandata le emozioni. Il loro incontro avviene in un momento di grande pathos emotivo e il breve rapporto che allacciano li segnerà.

Non basta dirmi ti amo ci insegna molto. Innanzitutto ad aprire gli occhi, a fare tesoro delle proprie esperienze, ma soprattutto a seguire il proprio cuore, perché qualunque sia la sua scelta, che ci porti dolore o grande bellezza, seguire le sue indicazioni ci permetterà di non avere rimpianti.

«Ci vuole più forza e coraggio per vivere 
che per decidere di lasciarsi morire»

Lo stile di Daniela è molto coinvolgente ed emozionante, la sua penna trascina il lettore nella storia e lo ammalia. Alla fine quello che resta è un bagaglio di grandi emozioni e un importante insegnamento, quello di seguire i propri sentimenti.
Buona lettura!

Non dimenticatevi di leggere le altre recensioni che trovate elencate nel banner qua sotto.



Nessun commento:

Lasciami la tua opinione