giovedì 30 novembre 2017

Review party: L'alienista


Esce oggi per Newton Compton Editori L'Alienista di Caleb Carr che presto potrete vedere anche in una serie tv con Daniel Brühl, Luke Evans e Dakota Fanning. Prima di lasciarvi alla recensione di Annalisa vi ricordo che potrete leggere le altre recensioni su: Il Colore dei Libri, ParanormalBooksLover, Reading at Tiffany's e Il Salotto del Gatto Libraio.

C’è una sola cosa da fare: raccontare tutta la storia, sin dalla prima raccapricciante notte e dal primo corpo orrendamente mutilato.

L'alienista 
Caleb Carr
Newton Compton Editori

Blogtour - Recensione: Le fragilità del cuore


Quando si prende in mano un libro di Susan Elizabeth Phillips si sa che ci sarà da ridere, da emozionarsi e da sognare. E anche Le fragilità del cuore trascina il lettore in questo sali-scendi di emozioni. Oggi, giorno di uscita del cartaceo con Leggereditore, vi tengo compagnia con la mia recensione all'interno del blogtour dedicato al libro.

«Annie si comportava come se la vita fosse uno spettacolo di burattini. Non aveva mai dovuto affrontare notti capaci di distruggere l'anima o una disperazione tanto profonda da infettare tutto quello che toccava. Poteva anche negarlo, ma lei credeva nel lieto fine»
Le fragilità del cuore
di Susan Elizabeth Phillips
Leggereditore

Trama
Annie Hewitt è un'attrice con poca fortuna, arrivata a Peregrine Island nel bel mezzo di una violenta tempesta di neve. Avvilita e al verde dopo aver speso tutti i risparmi per esaudire gli ultimi desideri della madre malata, non le rimane altro che una fastidiosa polmonite, due valigie rosse piene di burattini e un vecchio cottage, dove si nasconde una misteriosa eredità che potrebbe risollevare le sue finanze. Ma le giornate a Peregrine saranno tutt'altro che semplici per lei: destreggiandosi tra una vedova solitaria, una bambina muta e degli isolani ficcanaso, Annie scoprirà di essere impreparata ad affrontare la vita su quell'isola così fredda, selvaggia e inospitale. A complicare il tutto, l'inaspettato incontro con Theo Harp, l'uomo che le aveva spezzato il cuore quando entrambi erano solo adolescenti, diventato oggi uno scrittore solitario di romanzi horror. Ma quell'uomo sarà ancora temibile come lei ricorda o sarà una persona nuova? Intrappolati insieme in un'isola innevata al largo della costa del Maine, Annie non potrà più scappare dal passato e dovrà decidere se dare ascolto alla sua testa oppure al suo cuore...


Immaginatevi di essere a un punto morto della vostra vita. Immaginatevi di non avere più speranze: il lavoro non va, i soldi non ci sono, avete appena perso una persona cara e in più vi ritrovate in uno dei luoghi che più detestate al mondo con una persona che vi fa paura.
È la situazione in cui si trova Annie Hewitt la protagonista de Le fragilità del cuore, l'ultimo bellissimo libro di Susan Elizabeth Phillips in uscita oggi in formato cartaceo per Leggereditore.


Anne si ritrova a Peregrine Island durante il gelido inverno, ad accompagnarla i residui di una brutta polmonite, i suoi burattini e la speranza di trovare quello che cerca.
In questa situazione difficile incontrerà l'uomo che non avrebbe più voluto rivedere: Theo Harp.
Anne e Theo sono due personaggi agli antipodi: allegra lei quanto cupo lui, mossa dalla speranza una, impaurito dalla vita l'altro.
Se Anne si porta dietro tanti fallimenti, Theo trascina un bagaglio insopportabilmente pesante.
E gli incontri scontri tra i due non saranno pochi. Ma in quello verrà fuori la penna irriverente e ironica della Phillips che riesce a dare una connotazione positiva anche ai momenti più bui che vivono i suoi personaggi. Lascia sempre il lumicino della speranza acceso.
È questo che mi piace tanto di questa autrice: la capacità di vedere il lato positivo delle cose, di farci sperare che la fortuna (grazie a tanta tenacia) bussi prima o poi alla nostra porta anche quando tutto intorno a noi ci fa presagire il contrario.


Cosa mi ha lasciato Le fragilità del cuore? Devo dire tantissimo. Mi ha insegnato che prima di essere certi di una cosa si debba sempre verificare, che l'altruismo e l'egoismo si nascondo dove meno ci si aspetta di trovarli, che per parlare con i bambini bisogna mettersi "alla loro altezza".
Mi soffermo un attimo su questo punto perché credo che l'insegnamento dei burattini di Annie sia stato il più importante. Parlare con i bambini significa essere sulla loro stessa lunghezza d'onda, capirli e accettarli per quello che sono, quindi evviva il "segreto libero" (momento in cui condividere segreti che fanno arrabbiare senza arrabbiarsi) o parlare giocando.
Quando un libro ti lascia tanto bisogna fermarsi, incamerare le conoscenze acquisite e farne tesoro.
Le fragilità del cuore è un libro che consiglio a chi ha bisogno di un po' di speranza.
Buona lettura

Non perdetevi le altre tappe di questo blogtour:




27/11 Focus-on - l'autrice e i suoi libri imperdibili → Il Colore dei Libri
28/11 Citazioni & Teaser → Leggereromanticamente
29/11 Approfondimento personaggi → Le lettrici impertinenti
30/11 Recensione → Le recensioni della libraia
01/12 Playlist & Test → Il Salotto del Gatto Libraio

martedì 28 novembre 2017

Recensione: Un posto accanto a te

«Momenti. Gli esseri umani ricordano sempre i momenti. Ognuno di noi richiama alla mente i passi che ci hanno condotto sul nostro cammino, le parole che ci hanno ispirato o distrutto, gli eventi che ci hanno segnato o annientato. Nella mia vita ci sono stati tanti momenti. Momenti che mi hanno cambiata, messa alla prova, spaventata e travolta. I più importanti, però, quelli che più mi hanno spezzato il cuore e lasciato senza fiato, sono quelli in cui c'era lui. Tutto iniziò con una lampada da notte a forma di razzo spaziale e un ragazzo che non mi conosceva»

Un posto accanto a te
di Brittainy C. Cherry
Newton Compton Editori

lunedì 27 novembre 2017

Viaggi da poltrona #13

Con i libri si può viaggiare in tanti luoghi diversi, per questo nasce la rubrica Viaggi da Poltrona: per andare alla scoperta dei luoghi che visiteremo grazie al magico potere delle storie.
Venite a scoprire i viaggi di  Deb di Leggendo RomanceSonia de Il Salotto del Gatto Libraio e miei.

Ci fate sapere i vostri viaggi da poltrona? Per farlo rispondete a queste domande:


1) Dove ero?
2) Dove sono?
3) Dove andrò?


venerdì 24 novembre 2017

Cinque cose che: 5 libri in cui i personaggi hanno nomi strani o impronunciabili

Quando leggo un libro mi capita di rimanere perplessa di fronte a un nome o di non riuscire a pronunciarlo, capita anche anche a voi?
Oggi nella rubrica   Cinque cose che...  parliamo dei nomi più improbabili della letteratura, secondo me!
La rubrica è un appuntamento a cadenza settimanale, i cui temi cambiano ogni venerdì.
È stata ideata dal blog Twins Book Lovers.


Cinque cose che... 

→ 5 libri in cui i personaggi hanno nomi strani o impronunciabili



Test for Bookaholic #8: Scopri il tuo boyfriend ideale tra i protagonisti della Armentrout.

Torna anche questo mese il test for Bookhaolic: un test a tema letterario realizzato da me e da Deb di Leggendo Romance. Protagonisti di questo mese saranno i libri di Jennifer Armentrout e i nostri fidanzati di carta. Volete scoprire qual è il vostro protagonista preferito dei libri della Armentrout?

Partecipate al test!


→ Per le risposte A B C dovrete passare a sbirciare i risultati sul blog Leggendo Romance (cliccate sul nome).

giovedì 23 novembre 2017

Intervista a Sara Rattaro - Il cacciatore di sogni

Intervista a Sara Rattaro. Ho deciso di intervistare Sara perché è una scrittrice di talento che riesce a far parlare le emozioni umane.
Il suo ultimo lavoro è Il cacciatore di sogni, un romanzo in cui narra l'incontro tra un bambino e Albert Bruce Sabin: lo scienziato che regalò al mondo il vaccino contro la poliomielite.
Se volete scoprire di più sul romanzo leggete QUI la mia recensione!
Ecco la mia intervista a Sara.


mercoledì 22 novembre 2017

martedì 21 novembre 2017

Review Party: Buonanotte a chi non c'è


La musica, la passione bruciante, la fuga da se stessi e dai propri demoni: tutto questo e molto di più è Buonanotte a chi non c'è di Angela White - Amazon Publishing. Oggi partecipo al review party dedicato all'uscita di questo bellissimo libro, primo di una serie. Non dimenticate di passare a leggere anche le opinioni di Le Lettrici Impertinenti, Bookish Advisor, Il Colore dei Libri, Il bello di essere letti e Il Salotto del Gatto Libraio. 

«Sei emozioni a fior di pelle, Alice. Lo sei sempre stata»

Buonanotte a chi non c'è
di Angela White
Amazon Publishing

lunedì 20 novembre 2017

Viaggi da poltrona #12

Avete preparato le valigie? Perché torna l'appuntamento con  i viaggi da poltrona, la rubrica che ci porta a scoprire posti nuovi semplicemente leggendo un libro. Ecco i viaggi che aspettano me, Deb di Leggendo Romance e Sonia de Il Salotto del Gatto Libraio.

Ci fate sapere i vostri viaggi da poltrona? Per farlo rispondete a queste domande:

1) Dove eravate?
2) Dove siete?
3) Dove andrete?

Recensione: L'amore mi chiede di te

«Non perdere mai la capacità di stupirti. Osa anche quando tutto sembra ormai perso. Tu provaci. I rimpianti sono per chi non ha il coraggio di lottare mentre tu sei una guerriera»

L'amore mi chiede di te
di Lucrezia Scali
Newton Compton

venerdì 17 novembre 2017

Parola all'editore: Leggere per scrivere

Voi saper scrivere? Intanto leggi! Torna la rubrica Parola all'editore in cui Annalisa, che fa l'editore, per mestiere ci accompagna nel mondo dei libri.

#15 Leggere per scrivere

Review Party: La figlia modello


Una delle migliori scrittrici di thriller, torna con La figlia modello Karin Slaughter - Harper Collins. In occasione dell'uscita dei giorni scorsi di questo libro ho partecipato al review party dedicato. Non perdetevi le altre recensioni.

«A volte anche se conosci la risposta, devi dare all'altro la possibilità di provarci. Se ha sempre la sensazione di sbagliare, o di arrivare in ritardo, non riuscirà mai a fare bene»

La figlia modello
Karin Slaughter
Harper Collins

Cinque cose che... 5 luoghi in cui adoro leggere

Chi ama leggere lo fa un po' ovunque, ma ci sono dei posti che anche solo immaginarceli ci fa rilassare. Quali sono i miei 5 luoghi in cui adoro leggere?... Ve lo dico tra poco...
Torna la rubrica  Cinque cose che...  un appuntamento a cadenza settimanale, i cui temi cambiano ogni venerdì.
La rubrica è stata ideata dal blog Twins Book Lovers.

Cinque cose che... 
→ 5 luoghi in cui adoro leggere


giovedì 16 novembre 2017

Segnalazioni Panesi edizioni

Due libri particolari, sono i nuovi nati della casa editrice Panesi Edizioni. Scopriamo insieme Un fiore sull'asfalto di Marco Salvario e Patriarcando di Marco Loira.

Un fiore nell'asfalto
Marco Salvario
Panesi Edizioni 

Segnalazione: Le fragilità del cuore

Da oggi in ebook e dal 30 novembre in cartaceo: torna la regina del romance Susan Elizabeth Phillips con Le fragilità del cuore edito da Leggereditore.

Le fragilità del cuore
di Susan Elizabeth Phillips
Leggereditore

Segnalazione: In buona fede

Esce oggi in formato ebook e dal 30 novembre in libreria In buona fede di Scott Pratt - Time Crime dove incontriamo nuovamente Joe Dillard: viceprocuratore distrettuale ed ex avvocato difensore.

In buona fede
di Scott Pratt
TimeCrime

Review party: La corte dei leoni

Oggi facciamo le valige e andiamo in una città che su di me ha un fascino incredibile: Granada, grazie al review party dedicato a La corte dei leoni di Jane Johnson edito da Newton Compton.
Non perdete le altre recensioni che potete trovare su tutti i blog nominati nel banner.

La vita è fatta di questo, di complicazioni. Senza non ci sono gli arabeschi, solo linee rette e colori neutri

La corte dei leoni
di Jane Johnson
Newton Compton

mercoledì 15 novembre 2017

Blogtour Arabesque - La sindrome da cuore in sospeso


Continua il viaggio alla scoperta di Alessia Gazzola e della serie dedicata ad Alice Allevi. Oggi parliamo di La sindrome da cuore in sospeso e di una figura fantastica: nonna Amalia.
Ma prima vi presento l'ultimo nato della serie: Arabesque, uscito ieri 14 novembre per Longanesi.

Arabesque
Alessia Gazzola
Longanesi

martedì 14 novembre 2017

Segnalazione: Noi che (non) sappiamo amare

 Oggi vi presento  Noi che (non) sappiamo amare di Eilan Moon una romanzo (genere romace - new adult) che  è finalista al premio #ilmioesordio2017 indetto dal sito ilmiolibro.it e selezionato dalla Scuola Holden.


Noi che (non) sappiamo amare
Eilan Moon
Edizioni: ilmiolibro.it

Segnalazione: Berserkr

Un urban fantasy molto particolare, ambientato a Berlino e dalla trama accattivante: è Berserkr di Alessio Del Debbio in uscita per Dark Zone in occasione del Pisa Book Festival. Scopriamolo insieme.

Berserkr
Alessio Del Debbio
Dark Zone Edizioni

Recensione: L'ultimo salto del canguro

Quando qualcuno ti aspetta tutte le mattine è normale che ti venga da pensare che sia interessato a te. Per anni ho creduto davvero che Federico fosse gay e che mi amasse alla follia. Il mondo è crollato solo 48 ore fa quando, in mia assenza, sono arrivate Michelle e Florence, due foche molto fiche provenienti dallo zoo di Parigi che hanno risvegliato la sua eterosessualità.


L'ultimo salto del canguro
di Paolo Vanacore
Castelvecchi

Trama
Roma. Edoardo e Margherita, fratello e sorella, si vogliono un gran bene, sono molto legati. Edoardo è timido, introverso, riservato, al contrario di Margherita, esuberante, folle, imprevedibile, che ha scelto un lavoro forse troppo serio come quello dell'avvocato. L'esistenza di Edoardo, io narrante e protagonista del romanzo, viene sconvolta da due episodi: la sua inaspettata assunzione presso l'ufficio marketing e commerciale del bioparco di Roma e l'apparizione nella propria vita di Gabriele, il nuovo fidanzato di Margherita, conosciuto durante il concerto del primo maggio a San Giovanni. Edoardo si scopre innamorato di Gabriele. Da quel momento il rapporto tra il fratello e la sorella sarà messo duramente alla prova in un rapido alternarsi di colpi di scena. In mezzo a foche, pinguini, canguri e struzzi colorati, c'è un padre tanto amato, sempre assente, che vive una doppia vita, una madre casalinga che finge di non capire, due amici troppo intraprendenti e una movimentata trasferta di due mesi allo zoo di Dublino.

lunedì 13 novembre 2017

Viaggi da poltrona 11

Torna l'appuntamento con  i viaggi da poltrona, la rubrica che ci porta a scoprire posti nuovi semplicemente leggendo un libro. Ecco i viaggi che aspettano me, Deb di Leggendo Romance e Sonia de Il Salotto del Gatto Libraio.

Ci fate sapere i vostri viaggi da poltrona? Per farlo rispondete a queste domande:


1) Dove eravate?
2) Dove siete?
3) Dove andrete?

Recensione: Il sigillo di Lucifero

«Paine... tu sei la persona più disillusa, inopportuna, strana e sincera che abbia mai conosciuto. Hai delle maniere a dir poco singolari, un aspetto fuori dal comune, che mai avrei pesato potesse attrarmi in alcun modo  e un lessico che mi fa venire voglia di sculacciarti ogni volta che pari bocca»

Il sigillo di Lucifero
di Valentina Marcone
Nativi Digitali Edizioni

venerdì 10 novembre 2017

Cinque cose che... Cinque autori di cui ho letto un solo libro ma di cui mi piacerebbe leggerne altri

Voglio leggere anche la loro lista della spesa! Quante volte lo abbiamo detto? Io moltissime. Mi riferisco a quegli autori talmente bravi che vorremmo leggere ogni cosa scritta da loro, ma spesso il tempo manca, le letture si sovrappongono e la buona premessa svanisce in un nulla di fatto!
Oggi vi parlo dei cinque autori di cui ho letto solo un libro ma di cui mi piacerebbe leggerne altri.

Torna la rubrica  Cinque cose che...  un appuntamento a cadenza settimanale, i cui temi cambiano ogni venerdì.
La rubrica è stata ideata dal blog Twins Book Lovers.


Cinque cose che... 
→ 5 autori di cui ho letto un solo libro 
ma di cui mi piacerebbe leggerne altri


Review tour: Non basta dirmi ti amo

 Oggi parliamo di un libro delicato, ma che ci trasmette un messaggio importante: mai smettere di lottare, si tratta di Non basta dirmi ti amo di Daniela Volontè edito Newton Compton.

«Se guardo al mio passato, capisco che la mia vita è stata come una goccia che scivola lungo un vetro. 
Si lascia semplicemente cadere e basta. 
Del suo passaggio rimane solo una striatura o un solco nel terreno»

Non basta dirmi ti amo
Daniela Volontè
Newton Compton

giovedì 9 novembre 2017

Recensione: Vietato agli elefanti

 Vietato agli elefanti
di Lisa Mantchev - Illustrazioni Taeeun Yoo
Giunti

Trama
Oggi al Club degli Animali si festeggia la Giornata del cucciolo. Ma se il tuo amico a quattro zampe è un piccolo elefante, può essere un problema: al Club sono ammessi gatti, cani, pesci... ma l'ingresso è vietato agli animali un po' fuori dal comune. La soluzione è fondare un nuovo club... dove tutti sono i benvenuti! Un tenero albo illustrato che celebra il potere dell'amicizia e la gioia di avere un cucciolo. Età di lettura: da 5 anni.
Inclusione sociale, amicizia, accettazione del diverso, amore per gli animali. Tutto questo lo si trova in Vietato agli elefanti di Lisa Mantchev - Illustrazioni Taeeun Yoo edito da Giunti. Un libro che suscita tante emozioni nei bambini, dalla tristezza alla felicità, e che trasmette un grande messaggio di uguaglianza.


La storia è semplice, ma piena di frasi che incitano a sostenersi, a dare il meglio per i propri amici, a includere tutti nel gruppo, nei giochi. 

«È ciò che fa un amico: supera le sue paure per venire in tuo aiuto»

Francesco e Lorenzo amano questo libro, gli piace che gli venga riletto più volte e ogni lettura porta con se un po' di tristezza, tanta speranza per la possibilità di essere accettati e domande. Una marea di domande. 
Trovo che leggere con i bambini sia distensivo sia per i genitori che per i piccoli, inoltre è un importante momento di confronto e di dialogo, proprio grazie agli spunti che regala la lettura.
Così ogni volta parliamo di cosa significare accettare le diversità, di come mai l'elefantino non sia stato subito accettato, del perché aiutarsi sia così importante.
I disegni sono bellissimi, oltre agli argomenti trattatati con semplicità, ma comunque incisivi, sono ciò che maggiormente mi ha attirata.

Vietato agli elefanti è stato un super acquisto consigliato da i librai de Il Sentiero di Benjamin a Sestri Levante (cliccate sul nome per scoprire di più) un vero e proprio mondo magico che vi consiglio di visitare se passate di lì. 
Buona lettura!


mercoledì 8 novembre 2017

Anteprima: La ragazza del mare

La ragazza del mare è un libro incredibilmente attuale, perché tratta un argomento che riempie le pagine dei giornali: il bullismo. È scritto da Sara Zarr esce domani per Leggereditore, dal 23 novembre si potrà trovare anche in formato cartaceo.

La ragazza del mare
di Sara Zarr
Leggereditore

Segnalazioni add Editore

Oggi vi voglio segnalare qualche bella novità targata add Editore, qualcuna già uscita e altre che arriveranno fra poco in libreria e negli store online.
Tanti gli argomenti trattati a partire dalla passione per la musica e per un artista in particolare. Ma si parla anche dell'arte dell'attesa, della Cina delle nuove generazioni ma anche del percorso fatto sino a oggi. E poi si parla dei confini dell'Europa delle sue frontiere, viste con gli occhi di un cronista e di un fotografo...
Prendete carta e penna!


Tre le uscite già disponibili. Parto subito con quella di cui vi ha parlato Annalisa con un articolo (cliccate sul titolo per leggerlo) Massimo Ranieri le rose non si usano più di Jacopo Cirillo. L'autore ci racconta una passione nata durante l'infanzia dell'autore, nella cucina della nonna paterna, asciugando i piatti del pranzo della domenica. Lì, da una radiolina gracchiante il piccolo Jacopo ascoltava le musicassette di Ranieri insieme alla nonna, una donna sorda e impenetrabile, alla quale riusciva ad avvicinarsi solamente grazie al cantante di 'O surdato 'nnammurato.

martedì 7 novembre 2017

Anteprima:Il sigillo di Lucifero

Segnatevi la data del 9 novembre, perché è proprio quel giorno che uscirà il quinto capitolo de la saga La croce della vita: "Il sigillo di Lucifero" di Valentina Marcone edito da Nativi Digitali. Si tratta di un Paranormal Romance molto interessante, scritto bene e avvincente!
Io non vedo l'ora di poterlo iniziare!
Per le precedenti recensioni leggete qui: La croce della vita,  La stella dell'EireL'uccello di tuono Il tridente di Shiva!

Il sigillo di Lucifero - La Croce della Vita #5
di Valentina Marcone
Nativi Digitali Edizioni

Recensione: Massimo Ranieri. Le rose non si usano più

Vado a incontrare Massimo Ranieri, per dirgli che voglio scrivere un libro su di lui […]; piuttosto un libro su di noi, lui e io insieme.

Massimo Ranieri. Le rose non si usano più
di Jacopo Cirillo
Add Editore

lunedì 6 novembre 2017

Viaggi da poltrona #10

Torna l'appuntamento con  i viaggi da poltrona, la rubrica che ci porta a scoprire posti nuovi semplicemente leggendo un libro. Ecco i viaggi che aspettano me, Deb di Leggendo Romance e Sonia de Il Salotto del Gatto Libraio.

Ci fate sapere i vostri viaggi da poltrona? Per farlo rispondete a queste domande:



1) Dove eravate?
2) Dove siete?
3) Dove andrete?

Recensione: In ogni tuo segno

«Certe persone entrano nella nostra vita una sola volta, il solo incontrarle è già un lusso, ci fa sentire invincibili al punto che, quando le perdiamo, ci convinciamo che continueremo a esserlo. Ma non è vero, non è così, smettiamo di essere imbattibili nello stesso istante in cui se ne vanno»


In ogni tuo segno - Star Wounds Series
di Veronica Pigozzo
Les Flâneurs Edizioni

venerdì 3 novembre 2017

Recensione: Caraval

«Qualsiasi cosa tu abbia sentito raccontare di Caraval non è paragonabile alla realtà. È molto di più di un semplice gioco o di uno spettacolo. È quanto di più vicino alla magia esista in questo mondo»

Caraval
Stephanie Garber
Rizzoli

Parola all'editore: Scrivere l'incipit

Avete avuto un'idea, l'avete trasformata in una storia, ma che cosa colpisce di più un lettore? Cosa gli fa decidere se leggervi? L'incipit. Torna Parola all'editore: la rubrica di Annalisa che vi offre le istruzioni per orientarvi nel mondo dell'editoria.