martedì 22 novembre 2016

Rewind

«La verità è forza… Perché non è forse questo il compito della verità? 
Tirare cazzotti in faccia alla gente con tutta la forza di cui è capace?»

Rewin - Riverside #3
Bianca Rita Cataldi
Self Publishing

Trama
Riverside, Regno Unito. Amabel è ormai tornata a casa e non ricorda più nulla di tutto ciò che ha vissuto nel mondo parallelo. Soprattutto, non ricorda Damian. Lui, però, intrappolato nella sua realtà, non ha perso la memoria e cerca disperatamente di raggiungerla, pur sapendo che dovrà sfidare l’ira di un destino che gli è avverso e che gli ha anche rubato Megan, la sua confidente e migliore amica. Intanto Amabel, ormai privata di ogni ricordo della surreale esperienza vissuta alla Lucretius Grammar School, conduce la sua vita dividendosi tra un lavoro che non ama e i pomeriggi trascorsi con la sua amata nipote, Magdalen. Tuttavia, il passato sta per raggiungerla e ben presto scoprirà che la scuola abbandonata alla fine di Silverbell Street non è ciò che sembra. Un ragazzo in blazer blu con uno stemma dorato sul taschino la sta aspettando e, con lui, la svolta che cambierà per sempre il suo destino.


 
Con l'ultimo capitolo della serie Riverside di Bianca Rita Cataldi si chiude un cerchio: tutti i misteri di questa trilogia così particolare vengono svelati.
L'autrice ci accompagna pagina dopo pagina a scoprire quell'enigma che ci ha colpito sin dalle prime pagine del volume numero uno.
Misteri che hanno il sapore delle leggende, eventi che insinuano dubbi, scene che lasciano col fiato sospeso.
L'autrice gioca con la mente del lettore, soprattutto nei primi due volumi, non definisce in maniera chiara i ruoli dei personaggi. Non esistono un bene e un male distinti, ci sono degli obiettivi, delle priorità.

Se una trama ben congeniata non bastasse, Bianca condisce il tutto con la sua scrittura elegante e studiata, con uno stile ricco ma al tempo stesso comprensibile e che arriva dritto al punto.

Mi è piaciuto leggere il pov di Damian, conoscere il suo punto vista e le sue fragilità. Sicuramente è un personaggio molto più maturo rispetto all'età e forse questo spiega il profondo legame che ha instaurato con Amabel, di qualche anno più grande di lui.

In questo ultimo volume è come se ogni tassello prendesse il suo posto, certo la tentazione di chiedere un seguito è tanta, ma l'autrice non ci lascerà soli: usciranno il prequel e lo spin off  e magari in quell'occasione potremmo conoscere meglio alcuni personaggi incontrati nel corso della serie: Last Christmas (Riverside Prequel): 2 dicembre 2016 e Damian (Riverside Spin-Off): 2 gennaio 2017

È sempre un piacere leggere Bianca



Nessun commento:

Lasciami la tua opinione