mercoledì 26 ottobre 2016

Shadow Magic

«Non esistono molte storie di principesse e ragazzi di campagna, sai. 
Ma ce ne sono molte di principesse ed eroi»

Shadow Magic
di Joshua Khan
De Agostini

Trama
Da quando i suoi genitori sono morti in circostanze misteriose, Lily Shadow è l’unica erede al trono di Geenna. Ma per una ragazzina di tredici anni, che non ha alcuna conoscenza della magia nera, governare il Regno delle Ombre è impossibile. I suoi antenati erano infatti in grado di comunicare con gli spiriti, risvegliare i morti, radunare truppe di zombie dalle tombe. Ma lei come potrà difendere il Paese, senza arti magiche e senza un esercito? L’unico modo per salvare Geenna è sposare Gabriel Solar, il rampollo della famiglia nemica, e assicurare così la pace. Gabriel però è un vero idiota e Lily non ha alcuna intenzione di arrendersi al proprio destino. Soprattutto quando scopre di avere un aiuto insperato in Thorn, un ragazzo dall’oscuro passato ma con un cuore coraggioso e la rara capacità di cavalcare pipistrelli giganti…
Epico, avventuroso e immaginifico: il primo capitolo di una straordinaria serie fantasy che vi farà divertire, trattenere il fiato e tremare fino all’ultima, appassionante pagina.

Leggere Shadow Magic è entrare in un mondo fantastico, con principesse del buio, ragazzi di campagna che si trasformano in eroi, cattivi che tramano nell'ombra e regni potenti e misteriosi. Leggerlo è stato un piacere, perché il libro scritto da Joshua Khan (edito De Agostini) scivola via con facilità, probabilmente grazie alla grande capacità dello scrittore di farti entrare, sin da subito, in sintonia con i personaggi.

Anche l'ambientazione è complice della magia che il libro fa al lettore. Luoghi fantastici e ricchi di fascino, che pian piano si imparano a conoscere attraverso le pagine del libro. Anche un mondo oscuro come il regno di Geenna incanta. Con la sua natura tenebrosa entra dentro al cuore del lettore.

Ben delineati i personaggi, ho apprezzato soprattutto i due protagonisti Lilith e Thorn. Forse perché ad accomunarli c'è una sfrontatezza che fa sorridere, accompagnata da un coraggio senza uguali e da una sete di verità che li spinge costantemente oltre i propri limiti.

Shadow Magic è un libro per ragazzini, che confesso di aver letto come se io stessa avessi ancora 10 anni. Perché ha riportato alla luce la magia con cui guardavo le cose e perché sogno ancora di essere una principessa.

Consigliato fino a 100 anni

Ricordatevi che è in corso il blog tour dedicato a questo romanzo, se non volete perdervelo QUI trovate  l'evento.

Buona lettura



2 commenti:

  1. A me attira molto questo libro! Spero di leggerlo presto ;)

    RispondiElimina
  2. Io lo sto leggendo, sono a poco più della metà e per ora mi piace <3

    RispondiElimina