lunedì 8 agosto 2016

Segnalazione: Carpe DiEmily

Oggi vi segnalo il primo volume di una duologia che potete trovare gratuito su Amazon… si tratta di Carpe DiEmily un chick liti romantico, avventuroso e divertentenato dalla penna di Riley J. Ford e tradotto da Rossella Romano. 

Questo libro (260 pagine) è parte di una serie in due volumi.  Non è il romanzo completo! Carpe DiEmily Parti 1 & 2 (540 pagine) può essere acquistato separatamente a € 3,55. È adatto ad un pubblico adulto per il linguaggio usato e l'umorismo esplicito 


Carpe DiEmily
di Riley J. Ford

Trama
Emily Keane ha pianificato tutto. Ha sempre giocato secondo le regole, non è mai uscita dagli schemi e finalmente sarà ricompensata con tutto ciò che ha sempre sognato: una promozione al lavoro, un fidanzato e un futuro su cui contare. Ma, quando il suo programma perfetto cade in pezzi, la ragazza precipita di colpo, e a malincuore, nel periodo più sfrenato della propria esistenza.
Dalle spiagge della California alla Giamaica, fino a New York e all'Europa, Emily trova se stessa durante una folle corsa contro il tempo, scappando da un broker di organi senza scrupoli che la vuole morta; il tutto mentre spunta le voci della sua insolita lista di cose da fare prima di morire. Oltretutto, si sta innamorando della persona sbagliata, un uomo da sogno che non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti . . . la sua amicizia le basterà? Affrontando un’esilarante disavventura dopo l’altra, Emily alla fine scopre chi sia veramente e impara a cogliere l’attimo . . .

Carpe DiEmily è una commedia coraggiosa e divertente, sulla vena di film dissacranti come “Le amiche della sposa”, cui è stata favorevolmente paragonata, che vi farà ridere ad alta voce; ma è anche la storia intensa di una ragazza prudente, tradizionalista, repressa, alla ricerca della vera se stessa e del suo unico, vero amore, che vi commuoverà e vi farà sognare.

3 commenti:

  1. Grazie mille! Aggiungo solo che, essendo l'autrice di Los Angeles, la città e i suoi abitanti sono descritti con un tocco di realtà davvero intrigante!

    RispondiElimina