martedì 2 agosto 2016

I martedì delle ragazze: citazioni e tazze di tè

Buon martedì con le citazioni che più ci hanno colpito delle nostre ultime letture. La rubrica I martedì delle ragazze è condivisa con Deb di Leggendo Romance e Isa de Il Bosco dei sogni fantastici.


Deb: «Vivi come il fiume, che non sta mai fermo e non torna mai indietro ma scorre sempre in avanti. Se arrivi al deserto, trasformati in nuvola e attraversalo in volo, poi ricadi come pioggia dall'altra parte per tornare fiume»
Tutta la verità su Gloria Ellis - Martyn Bedford - De Agostini
Questa frase mi ha colpito subito appena l’ho letta. È molto suggestiva e mi sembra che in qualche modo mi rappresenti: un fiume che non sta mai fermo senza pensare troppo al passato ma guardando sempre al futuro e che, in qualche modo, sino a ora è riuscito sempre a trasformarsi in quella nuvola che le ha fatto attraversare le difficoltà per riprendere a essere se stessa. A parte il fatto che il mio “non stare mai ferma” è più cerebrale che fisico, per il resto ci siamo xD.
Isa: "Obizzo d'Este sedeva davanti alla propria tenda, intento a nutrire uno sparviero con dei brandelli di carne. Se li faceva strappare dalle dita, istigando la bestia a far forza con il rostro. Avvicinandosi a lui, Maynard non poté esimersi dal fissare le sue iridi nere immobili sul predatore. Un'impresa ardua indovinare i pensieri che nascondevano. -Ignoravo foste giunto qui per dedicarvi alla falconeria- , esordì con tono tutt'altro che faceto. -Per meditare su chi è cacciatore e chi la preda, piuttosto - ribattè il nobiluomo sollevando lo sguardo"
L'Abbazia dei Cento Inganni di Marcello Simoni - Newton Compton -. 
Ho scelto questo passaggio perchè effettivamente credo che il 'dualismo' possa esserci in ognuno di noi, a seconda della situazione in cui ci troviamo scegliamo se essere predatore o preda e, se non possiamo scegliere, ugualmente rivestiamo involontariamente uno dei due ruoli. Lo sparviero è cacciatore, finché qualcuno non lo caccerà a sua volta: in quell'occasione il suo ruolo diventerà quello di preda, decisamente opposto al suo solito.

Io: "Il tempo passa in fretta... E il valore di certi momenti si comprende solo quando diventano ricordi e non possono più essere rivissuti"
Estate Batticuore di Cristina Chiperi, Ilaria Soragni, Valentina F. e Daniela Azzone - Leggereditore
Ho scelto questa frase perché mi ricorda di godere ogni giorno di ogni piccolo istante, perché ogni attimo è prezioso e rimarrà nel cuore come un bellissimo ricordo

1 commento:

  1. A D O R O quella citazione tratta da "Tutta la verità su Gloria Ellis"!
    Un bacio <3

    RispondiElimina