giovedì 12 maggio 2016

Le recensioni della signorina Eleonora: Sulle Ali di un Angelo

Sulle Ali di un Angelo Terzo volume della saga Hush Hush 
di Becca Fitzpatrick
Piemme

Trama

Nutrita dall’odio e dal disprezzo, la guerra fra Nephilim e angeli caduti rischia di travolgere gli essere umani. E anche se le incomprensioni fra Nora e Patch sono finite, per i due giovani amanti le prove diventano sempre più difficili. Il momento che a lungo hanno cercato di rimandare, quello in cui è necessario affrontare i segreti nascosti nel passato di entrambi, è arrivato. Insieme sono chiamati a una sfida apparentemente impossibile: riunire due mondi inconciliabili, da secoli in lotta fra loro e disposti a tutto pur di vincere. Nessuna remora, nessuna pietà. Patch e Nora, che per nascita o per forza combattono nei due schieramenti opposti, sono costretti a scegliere se cedere al tradimento o dimenticare un amore che trascende i confini fra cielo e terra.

***

E sono finalmente arrivata a divorare anche il terzo libro! (Recensioni precedenti: Il bacio dell'angelo - Angeli nell'ombra)
Non posso non dire che è una storia bellissima!
Il precedente volume si era concluso con Patch e Nora colti in fallo e un po' sospesi in un finale quasi inconcluso, iniziamo il volume invece con la perdita di memoria da parte di Nora e con lei viviamo un po' di confusione nel ritrovare i pezzi della storia.
Il personaggio di Patch è indubbiamente la carta vincente di questa saga: inquietante, seducente, pericoloso, affascinante nella sua imprevedibilità e nella sua totale incapacità di rivelare qualcosa di sé stesso fino a quando non si trova costretto a farlo.
Colpi di scena, sorprese, complotti, disaccordi, passione non mancano mai! Lo stile della scrittrice è fluido e diretto come nei precedenti libri. Un young adult molto romantico e imprevedibile. Non vedo l'ora di avventurarmi nella lettura del Finale!

Nessun commento:

Lasciami la tua opinione