giovedì 4 febbraio 2016

I Booktastici 7 #1

Parte da oggi I Booktastici 7 la nuova rubrica a scadenza bimestrale che ho il piacere di condividere con altre fantastiche blogger. Ma prima di parlarvi di chi sono, vi spiego di che cosa vi parleremo. Sono state stabilite sette categorie di premi, che hanno lo scopo di farvi conoscere quali sono stati i libri che ci sono piaciuti di più nei due mesi precedenti. Per questa prima puntata sceglierò i miei "Oscar" dai libri letti  a dicembre e gennaio.
E ora veniamo alla presentazioni del gruppo


In ordine di apparizione sulla foto: Cristina Lotus Heart Blog, Ilaria di Ilaria Rodella, Elena di Una rosa per amica, Ile Oh ma che ansia, Eli di Devilishly Stylish e la sottoscritta.

Ecco le categorie: - personaggio femminile - personaggio maschile - citazione - copertina - finale - scrittura - ambientazione.

Personaggio femminile: Alice la protagonista di "Guida astrologica per cuori infranti" di Silvia Zucca edito da Casa editrice Nord. Un libro che mi ha divertita e una protagonista indimenticabile. QUI trovate la mia recensione



Personaggio maschile: Nash protagonista  di Oltre i segreti di Jay Crownover Newton Compton Editori, ma avevate dei dubbi? Io neppure uno, perché Nash entra di diritto nei miei fidanzati di carta ideali. QUI la recensione

Citazione: Sicuramente questa: "Sono sicura che abbiate notato che mi sto ripetendo ultimamente. È quello che facciamo tutti. Commettiamo gli stessi errori ancora e ancora. Ci ripetiamo e facciamo cazzate e ci incasiniamo sempre nel solito modo... L'universo è davvero buono, però. Ci dà un'opportunità dopo l'altra di crescere, di rimediare, ma sta a noi affermare queste opportunità"
 tratta da "Alice punto e a capo" di Carol Marinelli Harlequin Mondadori un libro struggente che mi ha colpita nel profondo. QUI la recensione.


Copertina: quella di "Aidan" spin off de il primo volume de Le Cronistorie degli elementi - Il mondo che non vedi" di Laura Rocca self publishing. Diversa dal solito e di impatto. QUI la recensione

Finale: Quello di "Dimmi come mai" su cui devo mantenere l'assoluto riserbo se non voglio rovinarvi la lettura, ma credetemi che merita. Il libro è stato scritto da Alessandra Alioto e Rosalba Repaci edito da Cicorivolta edizioni.  QUI la recensione

Scrittura: Georges Simenon è un maestro: non scrive dipinge, tratteggia, imprime. Mai, neppure per un attimo, ho avuto difficoltà a immedesimarmi nell'ambientazione. Un maestro. QUI la recensione de "La camera azzurra" Adelphi

Ambientazione: La Londra dell'età della Reggenza, quella de La Stagione fatta di balli, debutti in società, abiti da sogno… Se potessi per un giorno vivere in un'altra epoca sicuramente sceglierei quella di "Una stravagante ragazza per bene" di Virginia Dellamore. QUI la recensione

Spero che questa nuova rubrica vi piaccia, io ringrazio le mie compagne di avventura.
Se vi va, fatemi sapere i vostri preferiti.
Alle prossima








6 commenti:

  1. Interessante!!
    Sia i libri che hai citato che le motivazioni delle scelte... :)
    Buona continuazione, come inizio direi davvero niente male ^^

    RispondiElimina
  2. Ma che belli i tuoi booktastici, mi incuriosisce un sacoc l'ultimo libro che hai citato. un bacio cara :*

    RispondiElimina
  3. Come sempre bellissimi titoli! Strano che io e te abbiamo messo Nash come personaggio maschile preferito, proprio non capisco come mai. XD Baci <3

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per la citazione della copertina del mio libro! Sono felice ti sia piaciuta!
    Ti ho taggato qui https://raccontidalpassato.wordpress.com/2016/02/05/lo-schifo-tag/

    RispondiElimina
  5. Ho letto i primi tre e quello di Simenon, e degli altri mi incuriosisce molto "Dimmi come mai" <3

    RispondiElimina
  6. Alice punto e a capo mi ha uccisa, pensavo fosse un libro romance scemino e leggero e invece SBAM! Mazzata al cuore! T^T
    La camera azzurra ho sempre voluto leggerlo ma chissà perché tendo sempre a rimandare.
    Mentre il romanzo di Silvia zucca è in wishlist *_*

    RispondiElimina