martedì 14 luglio 2015

Libri & cucina: il mix giusto per un'estate di fuoco

Con un giorno di anticipo ecco a voi la rubrica Libri & cucina che torna con un piatto perfetto per quest'estate bollente e un libro che mi ha fatto divertire e che vi propongo non tanto in abbinamento con la ricetta, ma perché lo trovo una lettura adatta a tenervi compagnia sotto l'ombrellone.
Perché diciamoci la verità, cosa c'è di più divertente di leggere la storia di playboy innamorato che si strugge per il suo amore? A questo aggiungeteci un pizzico di sensualità e il fatto che il protagonista oltre ad essere sexy è anche piuttosto irriverente e simpatico, ed ecco a voi il mix perfetto e l'uomo giusto che ci può tenere compagnia in spiaggia.
Forse alcuni di voi avranno capito che sto parlando proprio di lui, il bello e arrogante Drew protagonista di "Non cercarmi mai più" di Emma Chase.
Bando agli indugi ecco a voi copertina, trama, link e poi l'appetitosa ricetta di Francesca.

Non cercarmi mai più (Tangled Trilogy #1)
di Emma Chase
Newton Compton

Trama
Drew Evans è bello e arrogante, fa affari multimilionari nella società di famiglia e seduce le donne più belle di New York con un semplice sorriso. Allora perché è stato per sette giorni con le imposte chiuse nel suo appartamento, triste e depresso? Lui risponderebbe per via dell’influenza. Ma noi sappiamo per certo che non è proprio la verità.
Katherine Brooks è brillante, bella e ambiziosa. Quando Kate viene assunta come nuova associata presso l’impresa di investimento bancario del padre di Drew, il focoso playboy entra in tilt. La competizione professionale che si stabilisce tra i due mette in crisi Drew, l’attrazione per lei è fonte di distrazione e soprattutto portarsela a letto sembra una missione impossibile.
Non cercarmi mai più è il racconto privato, scandaloso e spiritosissimo di un casanova impenitente. Ma, mentre racconta la sua storia, Drew capisce finalmente che l’unica cosa che non aveva mai voluto nella vita, è l’unica di cui adesso non può più fare a meno.

***
Cous cous di verdure e gamberi di Francesca
Questa ricetta mi ha permesso di coniugare uno dei miei alimenti preferiti, il cous cous e i gamberi, con qualcosa che mi resta sempre in dispensa, ovvero i fagioli! Un ottimo piatto unico buono anche il giorno dopo, facile da preparare e adatto per l'estate.

Ingredienti per 4 persone:
50 grammi di cipolla a pezzi
uno spicchio di aglio, piccolo, pelato e senz'anima
un pizzico di sale
un pizzico di pepe nero macinato
un pizzico di cannella in polvere
una bustina di zafferano
700 grammi di acqua
200 grammi di patate pelate a dadini di un cm
160 grammi di carote pelata a dadini di un cm
300 g di gamberoni freschi con il guscio
un cucchiaio di olio extravergine di oliva più quanto basta per condire
150 grammi di cous cous precotto
230 grammi di fagioli cannellini, lessati, o di fagioli cannellini in scatola sgocciolati

Con il Bimby:
Mettere nel boccale la cipolla e l'aglio e tritare 5 secondi a velocità 7. Riunire sul fondo con la spatola. Aggiungere il sale, il pepe, la cannella e lo zafferano, amalgamare 5 secondi, velocità 5. Unire l'acqua, posizionare il cestello e mettere al suo interno le patate e le carote. Chiudere il boccale e posizionare il recipiente del Varoma, sistemare al suo interno le verdure e i gamberoni. Chiudere il Varoma con il coperchio e cuocere 20 minuti, Varoma, antiorario, velocità 1. A fine cottura, controllare che i gamberoni e le verdure siano cotti. Se ancora troppo al dente continuare la cottura per 5 minuti.
Togliere con attenzione il coperchio del Varoma e poggiare sopra il recipiente. Tenere un paio di gamberoni con il guscio da parte, sgusciare gli altri e metterli in un insalatiera. Togliere il cestello con l'aiuto della spazzola e unire le verdure e gamberi sgusciati. Condire con l'olio extravergine di oliva, mescolare e tenere da parte. Lasciare nel boccale l'acqua di cottura. Mettere in una ciotola capiente il cous cous e versarvi dal boccale 300 g di acqua di cottura (regolarsi con le tacche nel boccale). Lasciare riposare per 5 minuti per fare assorbire l'acqua e poi sgranare cous cous con una forchetta. Unire il cous cous nella zuppiera, aggiungere i fagioli, condire con un filo d'olio extravergine e mescolare. Guarnire con i gamberoni tenuti da parte e servire.

Senza il Bimby:
Tritare aglio e cipolla e aggiungere sul fondo della vaporiera insieme a sale, pepe, cannella e zafferano. Unire l'acqua e posizionare il cestello con le patate e le carote. Cuocere per una ventina di minuti. Rimuovere i gamberoni dalla vaporiera, tenerne da parte un paio con il guscio, sgusciare gli altri e metterli in un'insalatiera. Unire le verdure e i gamberi sgusciati e condire con l'olio extravergine di oliva, mescolando. A parte versare 300 grammi dell'acqua di cottura in una ciotola con il cous cous, lasciare riposare per 5 minuti per far assorbire l'acqua e poi sgranare il cous cous con una forchetta. Unire il cous cous nella zuppiera, aggiungere i fagioli, condire con un filo d'olio extravergine di oliva e mescolare. Guarnire con i gamberoni tenuti da parte e servire.
 

7 commenti:

  1. Che carina questa rubrica! Complimenti Virginia!

    RispondiElimina
  2. Letto e mi é piaciuto tantissimo! Drew fa morire dal ridere .Baci

    RispondiElimina
  3. Adoro il cous cous! e'uno dei miei piatti preferiti in assoluto! Solitamente lo mangio solo con le verdure, ma l'idea di aggiungerci i gamberi mi stuzzica non poco! Da provare sicuramente :)

    Il libro non lo conosco, ma se lo consigli tu mi fido! Baci :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro il cous cous :) il libro é veramente carino, se poi lo leggi fammi sapere! Baci <3

      Elimina
    2. Provalo, è gustoso davvero! Potresti provare il cous cous anche con le polpette al curry che abbiamo pubblicato qualche mese fa! Il cous cous è sempre un ottimo contorno che trasforma il secondo in un piatto unico, io ad esempio lo accompagno con successo anche all'arista di maiale al latte! Facci sapere!

      Elimina