venerdì 24 luglio 2015

Harry Potter Book Tag

Potevo, io, esimermi dal partecipare all'Harry Potter Book Tag? Proprio no. E allora come prima cosa ringrazio Clarissa di Questione di Libri (sbirciate) per avermi nominata: "Sappi che ho gli occhi a cuore dalla gioia" e procedo con il rispondere: ad ogni incantesimo dovrò associare un libro…
Ma ricordiamo le regole:
1. Ringraziare il Blog che ti ha taggato
2. Nominare almeno altri 5 Blog


Expecto Patronum: Un libro infantile che colleghi a ricordi positivi
Quando ero piccola era la lettura serale fatta da mio papà a mio fratello e me: I ragazzi della via Pàl di Ferenc Molnàr

Expelliarmus: Un libro che ti ha sorpreso positivamente.
C'è stato un tempo in cui cercavo di scartare a priori i libri che tutti leggevano, per fortuna poi ho smesso. Quando ho iniziato "Uomini che odiano le donne" è stata una folgorazione, amore a prima pagina.


Prior Incantato: Il libro che hai letto più di recente.
Ma che ve lo dico a fare? Ovviamente "Nichi arriva con il buio" di Sara Zelda Mazzini… bellissimo! La mia recensione la trovate QUI

Alohamora: Un libro che ti ha introdotto a un genere che prima non consideravi.
Non so quanti decenni siano passati, ma non ho memoria di aver letto fantasy prima de "La storia infinita"… magari sbaglio, ma anche se fosse mi piace pensare che la mia prima volta sia stata proprio con questo libro


Riddikulus: Un libro che ti ha fatto ridere.
"La ragazza fantasma" mi ha letteralmente fatto sbellicare dalle ristà, però ce ne sono stati anche molti altri

Sonorus: Un libro che pensi tutti dovrebbero conoscere
Credo proprio che siano in pochi quelli che conoscono "Dio di illusioni", ma è un gran bel libro e allora a quei pochi voglio dire: "Leggetelo!!!"

Obliviate: Un libro che vorresti dimenticare di aver letto.
Dimenticare mi sembra eccessivo, ma sicuramente "Una notte a Parigi per innamorarsi" non è propriamente un libro che mi ha fatto impazzire, diciamo che ne avrei fatto a meno


Imperio: Un libro che hai dovuto leggere per scuola.
Per la serie insegnanti illuminati: "Memorie di Adriano"l'ho letto (e amato) in quinta ginnasio insieme alla mia prof di italiano, è un libro bellissimo


Crucio: Un libro che ti ha fatto soffrire.
La Hoover ha la capacità di tirare fuori le emozioni dai suoi libri e trasmetterle ai lettori come se stessero veramente vivendo quello che accade ai suoi personaggi, "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" è un libro stupendo che mi ha fatto piangere tantissimo (c'è sempre la Hoover nei miei Tag)

Geminio: Un libro di cui hai più di una copia.
Una è la mia, l'altra è quella che ho regalato a mio marito prima che diventasse il mio fidanzato. Galeotto fu "Alta fedeltà"


JellyLegs Jinx: Un amore romantico che ti ha fatto tremare le ginocchia.
Non volevo essere la solita e allora ho scavato nella memoria fino a quando non mi sono venuti in mente i protagonisti de "Il confine di un attimo", libro che potrei benissimo inserire anche nella risposta Crucio… chi ha letto sa

Eccoci arrivati alla fine anche di questo fantastico Book Tag, ora non mi resta che fare le mie nomine… ma sapete che vi dico? Che non sapendo chi è stato nominato e chi no, nomino tutti quelli che lo vogliono fare e vi ricordo di farmelo sapere, così passo a leggere le vostre risposte.

4 commenti:

  1. Anche tu hai messo la Kinsella *.* come me!
    La copertina di "Nichi arriva con il buio" è meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcuni libri della Kinsella mi fanno morire dal ridere ;)
      Vero, quella copertina è bellissima
      Baci

      Elimina
  2. Carinissime le tue scelte Virgy! Mi incuriosisce tantissimo " Il confine di un attimo" anche se da quel che ho capito non è molto allegro, e di leggere libri tristi ora come ora non me la sento XD
    Me lo sono comunque segnata, perché se ne parli bene tu non può che essere bello! Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggilo, perché merita veramente!!! È una duologia e il primo libro merita la lode... Bacioni

      Elimina